martedì 30 luglio 2013

Una card passo passo


Seguendo l'esempio di Lisanna che vi ha proposto il passo passo per realizzare un layout, oggi vi mostro lo stesso procedimento per preparare una card.

Il mio processo creativo è come la preparazione di una pietanza... vi spiego perché: quando cucino qualcosa di nuovo leggo la ricetta, preparo gli ingredienti che poi aggiungerò uno alla volta e infine gli ultimi dettagli e il piatto è pronto (in questo caso senza cottura :-P)!
Cosa c'entra con lo scrap? Più o meno è la stessa cosa... la mia "ricetta" può essere uno sketch o una card da cui trarre ispirazione, poi preparo gli ingredienti cercando carta, abbellimenti, alfabeti ecc. che siano intonati fra di loro...


Naturalmente non è detto che alla fine li usi tutti... ma intanto comincio a farmi un'idea di quello che ho a disposizione!

Cominciamo a "cucinare" :-)
Scelgo la carta per lo sfondo, fustello un grande centrino e una farfalla, scarto due dei cinque washi tape scelti inizialmente e comincio a provare la disposizione dei vari elementi...


Faccio una cucitura sulla patterned di sfondo e applico il centrino rifilandolo sulla sinistra.
Volendo dare un po' di consistenza ai washi, li applico su un cartoncino e poi li ritaglio...


Provo la posizione dei washi tape e della farfalla... (una volta deciso, incollo tutto e rifilo i washi sulla sinistra)...


Ho sempre molti dubbi sulla posizione dei testi, e per rimediare al problema ho tenuto dei pezzi di fogli trasparenti che sono avanzati da alfabeti già utilizzati per poterci applicare le lettere. In questo modo posso spostare sulla card il mio sentiment finché non sono convinta!


Uso lo stesso sistema per tutti quegli elementi (quindi alfabeti e abbellimenti) che hanno già la colla... come per esempio queste "pastiglie" colorate...


La card è quasi pronta... manca il tocco finale: la cosiddetta ciliegina sulla torta, ovvero altre due pastiglie colorate piccine vicino alla farfalla.
Et voilà, il piatto è pronto!!! Ehm... volevo dire... la card è pronta ;-)


Spero di esservi stata utile. Se avete domande lasciatela pure nei commenti a questo post, noi SDN siamo a volentieri a vostra disposizione :-)

5 commenti:

  1. mi sembra un ottimo modo...proverò anche io....così magari non mi pento di aver messo quel particolare che alla fine non mi piace! ;-) Glen

    RispondiElimina
  2. E' una ricetta fantastica Pam, mi sforzero' di seguire anch'io il tuo metodo, molto funzionale.
    Quando faccio le card io tiro fuori tutto e passo delle ore a decidere abbinamenti e carte da usare, cosi e' decisamente meglio.
    Complimenti anche per la tua card, mi piace molto!
    Gio'

    RispondiElimina
  3. ottimo metodo e il risultato è bellissimo!

    RispondiElimina
  4. Ah ecco, mai pensato alla faccenda della "prova" temporanea per gli abbellimenti adesivi, mi hai dato un ottimo spunto.
    Grazie

    RispondiElimina
  5. Bellissima la card, e grazie mille per aver condiviso con tutte noi il tuo metodo.
    Bacio Erika

    RispondiElimina

Grazie della vostra visita!!!

Know us

Contact us

Nome

Email *

Messaggio *