martedì 20 novembre 2018

Grazie a Facebook e alle sue condivisioni si scoprono creative bravissime che diversamente si farebbe fatica a conoscere. Ed è proprio così che ho scoperto Federica... condividi oggi condividi domani, ho potuto ammirare le sue creazioni molto belle e curate. Sono rimasta così colpita che ho voluto invitarla nel nostro salottino. Lei ha risposto con entusiasmo e così oggi è qui e la faccio conoscere anche a voi! Ora mettetevi comode perché Federica ci parlerà un po' di sé e ci spiegherà il progetto che ha realizzato apposta per noi. 

"Che emozione essere vostra ospite!!!!! …… Ma in fondo lo Scrapbooking regala emozioni e voi, con il vostro invito, me ne avete regalata una incredibile!!!!!! 

Mi presento subito! Sono Federica Pinzari, vivo a Roma, ho 43 anni, sono sposata e mamma di due fantastiche bambine, Veronica e Beatrice!!! 

Il mondo SCRAP è entrato di prepotenza nella mia vita solo 3 anni fa quando per puro caso mi capitò tra le mani una fustella e quando mi spiegarono cosa fosse mi ritrovai catapultata , come Alice nel Paese delle Meraviglie, in una nuova realtà, fatta di carta, colori e paillettes!!! Da allora detta i ritmi delle mie giornate! …. In realtà da tutta la vita scrappavo solo che non sapevo di farlo!!!!!! 

Su Istagram mi trovate come Fede­_scrap e su FB ho una pagina che si chiama Scrap, amore e fantasia

Il progetto che desidero mostrarvi oggi è di semplice realizzazione ma secondo me di grande effetto perché è un home-decor che si presenta inizialmente come una Card!!!!


  
- Per la realizzazione ho preso un foglio FABRIANO da 200 gr (33 cm x 48 cm) da cui ho ritagliato due strisce da 6 cm x 48 cm e le ho cordonate ogni 6 cm e due strisce piccole da 3 cm x 6 cm cordonate al centro (ad 1,5 cm) ed ho rifilato gli angoli (queste due piccole strisce mi serviranno per unire insieme la struttura). 

- Ho effettuato un taglio di 3 cm con il taglierino, in coincidenza delle cordonature, ma solo lungo la seconda, la quarta e la sesta cordonatura. 

- A questo punto ho incastrato nei tagli i due cartoncini a ZIG-ZAG e unito con la colla le due estremità con i due piccoli cartoncini preparati in precedenza.

La struttura così è fatta!!!! Ora inizia il divertimento dando libero sfogo alla creatività per decorare la base appena realizzata! io ho scelto il tema Natale!! 

- Ho preso 2 fogli di carta decorati da ambo i lati, e da ogni foglio ho ritagliato 8 quadrati 6 cm x 6 cm e li ho incollati sul retro alternando le due fantasie dei fogli. (io ho scelto di invecchiare i bordi per donare più profondità). Prima di incollarli verificate sempre che combacino le misure con la vostra struttura.

- Per la parte frontale ho utilizzato 8 foto da 5 cm x 5 cm (4 per lato) ed ho realizzato per ognuna una doppia mattatura di mezzo cm più grande l’una dell’altra, quindi la prima 5,5 cm x 5,5 cm e la seconda 6 cm x 6 cm. 


- Infine ho decorato a piacimento le restanti parti lasciate libere dalle foto.

Spero vi siate divertite a realizzare questo progetto e aspetto di vedere le foto della vostra interpretazione!!! A presto!!!"

Grazie Federica per essere stata nostra ospite!
Gina

giovedì 15 novembre 2018

Ciao a tutt* e ben ritrovati con la rubrica mensile dedicata ai LO!
Questa volta tocca a me darvi qualche idea, e mi è venuta in aiuto una foto dei miei bimbi che a me piace moltissimo, e l'ho subito immaginata così!
Avevo visto questo sketch0 su Pinterest e mi era rimasto impresso.. non riesco a linkarvelo perché non lo trovo più!

Ma lo sapete che tra meno di sei settimane è già Natale???

Insomma, oggi io avrei proprio voluto fare l’albero!






Ho scelto un bazzill color kraft, decorato solo da alcune gocce di gesso bianco e due timbrate embossate, in modo da far risaltare la foto ed i pochi abbellimenti che la incorniciano.
la fustellata kesi art ha dato il titolo alla mia paginetta.








A me piace tanto nella sua semplicità, voi che ne dite??

Ad ogni modo, io direi che da oggi in poi le ispirazioni natalizie sono più che giustificate, per cui aspetto le vostre!!!



A prestissimo,
un abbraccio bislacco
IreBi

sabato 10 novembre 2018

E' da un po' di tempo che mi hanno commissionato questo lavoro.... La richiesta che mi è stata fatta inizialmente era di una card originale che potesse contenere anche il regalo cioè dei soldi.
Non sono molto pratica di explosion box ma mi sembrava un'idea carina e così l'ho proposta alla mia committente.
Devo ammettere che il risultato finale mi ha soddisfatto ed è piaciuta poi anche a chi me l'ha commissionata e agli sposi.
Oggi la propongo a voi.

Chiusa è così


Aperta è così




e questi i dettagli


Piace anche a voi ????

mercoledì 7 novembre 2018

Qualcuna di voi di sicuro stava aspettando questo post.. eh sì, perché chi partecipa alle sfide poi giustamente non vede l'ora di scoprire se è stata proprio lei la fortunata!
Ad ottobre avete partecipato in 8 con 8 bellissimi progetti ma la vincitrice che la sorte ha voluto premiare è ................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................


con questa meravigliosa card di compleanno.
Complimenti Veronica, scrivi alla nostra email per conoscere il vincolo della prossima sfida!

A voi invece che ci seguite ricordo che è in corso la sfida di novembre, cosa aspettate a partecipare??
Alla prossima,
Gina

lunedì 5 novembre 2018


Ciao scrappamiche!
Nuovo mese e nuovo post della rubrica Video & Scrap. Questo mese ho pensato di proporvi qualche idea per creare con pochi materiali e velocemente alcune card, prendendo spunto da due video pubblicati su youtube da due bravissime cardmaker. 
Le tecniche presentate in questi  due video mi hanno colpito molto perchè in ognuno vengono realizzate due card utilizzando gli stessi materiali ma ottenendo effetti completamente diversi cambiando semplicente la disposizione degli elementi.



Per la realizzazione della prima coppia di card ho iniziato creando una texture con uno stencil e della nuvo musse su un quadrato di bazzil. Volendo ottenere una pasta colorata (ovviamente la mia pasta struttura bianca si era seccata!!!) ho pensato di colorare la nuvo mousse platino con dell'oxide fired brick, ottenendo così un effetto rosso perlato molto d'effetto.



 Una volta essicata la pasta ho ricavato, con una fustella circolare, un cerchio di circa 10 cm. di diametro, nel quale con un alfabeto, ho intagliato la scritta JOY. Con una fustella circolare, di misura leggermente più grande ho ricavato, sul bazzil  bianco piegato, una card rotonda sulla quale ho incollato il cerchio con la mia texture. Ho ricavato dal bazzil bianco una cornice circolare ed alcuni rametti che ho incollato nella parte bassa della card. Ho infine applicato un bannerino nero, spessorandolo, nel quale ho embossato in bianco un sentiment. Ho rifinito con delle paillettes dorate la scritta.



Per la realizzazione della seconda card ho utilizzato la scritta JOY, che avevo ottenuto realizzando la card precedente. Sono partita da un rettangolo di bazzil tortora nel quale, sempre con stencil e mousse nuvo, ho creato un effetto neve nella parte alta, e decorandolo successivamente con la scritta, un bannerino, dei rametti e delle paillettes. Ho incollato poi il tutto su una card bianca.


E questo è il video al quale mi sono ispirata...



Per la realizzazione della seconda coppia di card invece sono partita colorando un rettangolo di bazzil bianco con la tecnica della mascheratura: ho creato delle righe oblique utilizzando due diversi oxide (iced spruced e amtique linen).stesi con il blending tool, e la mousse nuvo platino ed oro ed aiutandomi con dello scotch carta.



Ho poi fustellato al centro una scritta ed ho applicato il rettangolo a righe su una card. Ho terminato anche in questo caso le card con un bannerino e delle paillettes. 


Anche nell'ultima card, così come nelle card precedenti, ho utilizzato la scritta già fustellata per realizzare una nuova card. 
Questo il video al quale mi sono ispirata.


Come avete potuto vedere a volte basta davvero poco per ottenere effetti diversi....talvolta basta cambiare anche solo il formato o la disposizione degli elementi per ottenere risultati sempre nuovi.

A presto,
Patrizia

giovedì 1 novembre 2018


Rieccoci qua con una nuova sfida, anche se oramai siamo in autunno (un po' strano a dire il vero quest'anno) la voglia di viaggiare rimane sempre, ecco perchè per questa sfida ho scelto la parola TRIP.

Queste sono le interpretazioni del nostro Design Team.

Per Crissi TRIP è:

Template
Red per lo sfondo
Ink Distress
Paper pad

una card per Halloween appena passato!



Per Ilaria TRIP è:

Tag
Rubon
Ink
Paint
... la ricetta spaventosa per questa tag di Halloween.


Per Gina la parola TRIP è:

Timbro
Rosa
Ink
Porta-ATC
e ha realizzato questi colorati 'Packaging' da inviare alle sue amiche.


Per Patrizia TRIP è:
Tea light card
Rosa
Ink
Patterned

e ha realizzato una Tea light card che ha applicato su una matchbox nella quale trovano posto alcune candeline.



Per Cinzia TRIP è

Tag
Rosa
Ink
Pon pon 

e ha realizzato una tag natalizia dove ha inserito la scritta Merry in legno del nostro sponsor Yuppla.





Ed infine per la nostra guest Laura, la parola TRIP è:

Tag
Rosso
Ippopotamo
Paillettes

realizzando per noi questa simpaticissima tag natalizia.



giovedì 25 ottobre 2018

Siamo al sesto e ultimo appuntamento del mese che, come sapete, è riservato ad un'ospite speciale! Oggi nel nostro salottino abbiamo il piacere di fare due chiacchiere con Iole, una bravissima scrapper, che forse non tutti conoscono. Io ho avuto il piacere di conoscerla di persona e vi assicuro che brava lo è tanto!
Ma ora lasciamo a lei la parola.. e vediamo cosa ha preparato per noi!

Wow che onore ritrovarmi tra queste pagine!
Sono Iole, scrapper tra alti e bassi dal lontanissimo 2003... e le Scrappers della Notte c'erano già! Quindi potete ben capire l'emozione quando mi è stato chiesto di realizzare un progetto per voi!
Dal 2017 sono referente Asi per la sede Sicilia, ma in tempi ancora più recenti ho conosciuto il magico mondo delle Artist Trading Card ed ora non posso più farne a meno. Mi diverte fare delle mie atc una sorta di "prova d'autore", per sperimentare tecniche o materiali prima di utilizzarli su progetti più grandi.
Per questo progetto, come sempre, sono partita dallo sfondo. Da quando mi è stata regalata la Gelli Press, praticamente non posso farne a meno: mi diverte un sacco creare sfondi sempre diversi.. e sempre senza sapere esattamente che cosa ne verrà fuori!
Se non avete la Gelli, un effetto simile può essere realizzato utilizzando questo procedimento (io però vi consiglio di acquistarla.. poi mi direte!):

– fissare il cartoncino al piano con dei pezzetti di washi tape; 

– disseminare il foglio con patacche di colore acrilico (2/3 colori diversi) in maniera casuale. Per questo progetto io ho utilizzato Tiffany, Lilac e Pale Gold; 

– stendere il colore con un rullo tipo Brayer in modo che si formino delle macchie che vanno a contaminarsi tra di loro. Io ho voluto mantenere i colori abbastanza distinti, quindi ho iniziato a "rullare" prima i colori più chiari e poi mi sono allargata verso le altre tonalità. Ricoprire completamente la superficie del foglio; 

– con attrezzi di recupero, imprimere dei motivi in maniera casuale: a questo scopo sono ottimi il pluriball, il cartoncino ondulato (quello delle scatole dei crackers), ma anche clear stamps, spugne, o qualsiasi altra cosa abbia una trama! Questo passaggio porterà via un po' di colore dal foglio, lasciando il negativo decorato da bellissime trame.

(naturalmente chi ha la Gelli seguirà invece il procedimento inverso, spargendo il colore sul piatto gelatinoso e poi imprimendo per negativo il cartoncino).

Una volta che il cartoncino si è asciugato (ci vogliono pochissimi minuti), ho ritagliato le 5 basi per le mie ATC (ogni ATC deve rigorosamente misurare 2,5'' x 3,5'').

Ho quindi aggiunto layers con delle timbrate qua e là. Nello specifico ho utilizzato timbri con spartito musicale, farfalle e apine. Non volevo che ci fosse troppo stacco di colore, così ho usato un pad grigio anziché nero.

Ho scelto delle paperdolls di Tim Holtz che si adattassero per dimensioni, cercando di colorare l'incarnato e le gote; un'altra idea molto divertente è usare le foto di famiglia, stampandole con una finitura mat che ricorda molto l'effetto delle paperdolls classiche.

Una volta scelta la disposizione sulle singole ATC, ho realizzato su della vecchia carta di libro delle sagome che ricordassero ali, cappelli, corone. Per dare maggiore definizione a queste sagome, ho rifinito il bordo con un pennarello nero extrasottile.

Ho incollato sia le paperdolls che le sagome con del nastro spessorato.

Per completare gli sfondi ho inserito degli elementi di bigiotteria (che ho comprato senza neanche sapere esattamente quale possa essere la loro funzione primaria, lol!). Li ho fissati con qualche goccia di colla a tenuta forte.

Per finire, ho stampato e ritagliato delle piccole scritte motivazionali, le ho bordate con del cartoncino nero, e le ho incollante sulle ATC con del nastro spessorato. 

Grazie Iole per essere stata con noi e per averci regalato questo meraviglioso progetto!
Noi ci rivediamo tra un mese per conoscere un'altra bravissima scrapper... chi sarà?? Si accettano scommesse ;)
Gina

sabato 20 ottobre 2018

Vi piacciono le sorprese? Immagino proprio di sì, per cui oggi vi dò un' idea su come realizzare una scatola da cui esce una sorpresa... cubica! 

 La scatola chiusa si presenta così...
...ma quando si apre, salta fuori, nel vero senso della parola, un bel cubo decorato.
 Io ho utilizzato la collezione 'Good vibes' della Simple Stories i cui colori rispecchiano molto il mio stile.
 Solo per la prima faccia del cubo ho utilizzato una tessera del Project Life 4'' x 4'' che ho rifilato, mentre le altre tre le ho decorate con le foto della mia bimba e abbellimenti vari.


Se vi piace l'idea di realizzarne una per voi o da regalare, vi lascio il link del tutorial che ho seguito io. Sul web cominciano a vedersi molte di queste scatoline sorpresa... sarà per caso la moda del momento??

Buon scrap a tutte!
Gina

Know us

Contact us

Nome

Email *

Messaggio *