domenica 10 dicembre 2017

Buongiorno scrapperine,
Vi siete prese una pausa per bere il caffè tra una decorazione e l'altra? Natale è vicinissimo!
Cosa vi faccio vedere oggi? Siccome sono reduce dal mio terzo corso di colorazione e sotto l'albero vorrei trovare (troverò, sono stata tanto buona) una nuova scatola di Prismacolor oggi voglio condividere con voi un video sulla colorazione con i Prismacolor abbinati alla tecnica della mascheratura. Eccovi il video:



E questa è la card che ho realizzato io seguendo i video e colorando con i Prismacolor e l'aggiunta di qualche dettaglio con la penna gel bianca.


Ve le fate portare anche voi da Babbo Natale queste splendide matite colorate?

martedì 5 dicembre 2017

Oggi vi parlo dei DECEMBER DAILY
E' un album che raccoglie ricordi e foto del mese di Dicembre relativo al Natale, diventato molto famoso in America e approdato anche da noi da qualche anno grazie anche ad alcune marche che hanno creato kit apposti

Il classico December Daily si compone di un raccoglitore e di fogli di acetato con tasche di varie misure che conterranno foto e abbellimenti, io ne ho preparato uno per quando inizia natale e vi mostro qualche pagina:




tenete conto che questo è solo uno dei tanti esempi di december daily, in giro su inernet se ne vede di ogni forma e misura, potete sbizzarrirvi e aggiungere biglietti del cinema, adesivi, anche qualche decoro natalizio!




ovviamente è ancora da riempire con foto e journaling ma presto sarà pieno e addobbato pure lui!!!
Un bacio e alla prossima!

venerdì 1 dicembre 2017

È arrivato finalmente anche Dicembre, il mese più magico dell’anno non trovate? Per la sfida ScrapWordChallenge ho scelto una parolina corta, CAKE.
Qui di seguito le interpretazioni del nostro DT e siamo curiose di vedere le vostre, partecipate numerose.

Per me Cake é:

Card
Azzurro
Kraft
Embossing e così ho realizzato la card di compleanno per il mio compagno, visto che ieri è stato il suo compleanno! L'embossing l'ho utilizzato sia "a freddo" con la Sizzix che "a caldo" con una polverina di Tim Holtz.



per Ilaria Cake è:

Calendar
Advent
Kraft
Envelope...e così ecco qui il suo Calendario dell'Avvento fatto di buste dove in numeri sono fustellati su carta Kraft ( ma anche i foglietti interni delle buste su cui ho poi scritto frasi, pensieri e bonus da scoprire giorno per giorno)


Per Gina Cake è:

Cioccolatino/Caramella
Agrifoglio
Kraft
Elfo
e ha realizzato dei simpatici 'Amici di Babbo Natale' porta caramelle e cioccolatini per la gioia dei più piccini.



Per Crissi cake è:

Card
Arancio
Kraft
Enamel dot

Ha realizzato una card con un tenero orsetto.


Per Kicka la parola cake è
Card
Auguri
Kraft
Embossing
e ha realizzato una card case and simple


E infine per la nostra guest designer Nunzia, la parola cake è:

Card
Acetate
Kraft
Elegance 

e ha realizzato una card molto elegante per il compleanno di una sua collega.


E ora aspettiamo di vedere i vostri lavori! Linkateli qui sotto!


sabato 25 novembre 2017

Buongiorno scrapperine! Oggi ospitiamo nel nostro salottino Giorgia che sono certa molte di voi già seguono già nel suo profilo Instagram @giogiocards  .
Giorgia è stata gentilissima e s'è prestata a farci un tutorial per fare la bellissima card che ora vedrete.


Ciao a tutte!

Desidero, innanzitutto, ringraziare Federica per avermi dato la possibilità di presentarvi un mio piccolo lavoro.

Vorrei fare una brevissima premessa. Ho pensato tanto a che tipo di card fare per questa occasione. Volevo che fosse speciale e che contenesse tante tecniche diverse. Volevo che fosse perfetta, la migliore che avevo mai fatto. Volevo usare più timbri possibili, più fustelle possibili, più di tutto.
E alla fine ne è risultata una card che proprio non mi piaceva. Non ero convinta del timbro che avevo scelto, dei colori, di tutto l’insieme.
E allora sono ripartita.. con più calma e con meno ansia. Cercando di esprimere ciò che piace a me e ciò che caratterizza le mie creazioni: una semplicità elegante, pochi colori, qualche animaletto puccioso che renda il tutto più tenero.

Ecco, quindi, quello che ho creato.

Ho scelto come base per la mia card un cartoncino Bazzill color viola (tagliato in formato A2). Ho poi tagliato una base dorata leggermente più piccola e, nuovamente con il cartoncino viola, ho creato il mio cielo stellato usando la fustella creata da Veronica Grosselli per Evoluzione Party.

 

 Forse avrete capito che adoro le stelle e una delle mie combinazioni preferite di colori è viola e oro.


Passiamo ora alla scritta. Ho fustellato la parola “star” di My Favorite Things utilizzando il cartoncino oro. 


 

 E in seguito, per creare spessore, l’ho fustellata altre tre volte utilizzando il cartoncino viola.


 

Ho utilizzato del Versamark per timbrare la scritta “you’re a”, facente parte di un set di Mama Elephant, sul cartoncino viola e ho cosparso il tutto con dell’embossing powder color oro.
Qualche secondo di embosser super caldo e la scritta era pronta.
Ho tagliato a forma di banner e ho poi creato un secondo banner leggerissimamente più grande con il cartoncino color oro.

Ho poi unito il tutto.


Ho timbrato due simpatici animaletti di Clearly Besotted.
Il maschietto tiene in mano una stellina, mentre la femminuccia teneva in mano una boccia per decorare l’albero ma io non l’ho timbrata perché non serviva ai miei scopi.


Ho colorato molto semplicemente con i Copic e ho fustellato una stellina dorata per sovrapporla a quella tenuta in mano dall’animaletto (che poi che animali sono??).


Ho utilizzato nastro biadesivo e nastro spessorato per montare il tutto insieme ed ecco qui: una card semplice ma elegante e con una punta di tenerezza data dai due protagonisti.

lunedì 20 novembre 2017

Ciao a tutti! State cominciando a preparare le card da spedire ad amci e parenti?
Io si e oggi voglio farvi vedere come fare per farne una simile alla mia!

Eccola qua! Si compone di una copertina e un interno che si apre, nel quale potete aggiungere a piacimento abbellimenti e/o frasi personalizzate


vediamo le misure dei materiali:
cartoncino bazzil h11x 23cm, piega a 11 e 22cm


carta fantasia non troppo sottile 11x11cm

biadesivo nella parte piegata da 1cm e ci sovrapponiamo la carta fantasia


deve venire così!


prendiamo per la parte interna una carta fantasia (la vedete voltata così si vedono bene le pieghe)
di 20x20cm e facciamo pieghe su entrambi i lati a 5-10-15cm poi nei quadrati interni tracciamo le diagonali come in foto sotto


ora facendo forza su quelle diagonali creiamo la piega per chiudere il foglio


lo incolliamo nella parte interna della card con del biadesivo come nella foto sotto


torniamo alla copertina: io ho utilizzato il timbro che vedere nella foto e il versafine nero, cercate di centrarlo non nelle misure del foglio ma calcolando anche gli abbellimenti da mettere in un secondo momento


fustella cerchio fermata con un po di washi tape e buco entrambi i fogli


 inserisco una taschina con paillettes e altri abbellimenti e richiudo insieme le due pagine


ed ora abbellimenti a piacere!

Ecco come risulta la parte interna quando la aprite... in mezzo ho messo un taglio di bazzil 6x6cm e uno di 7x7cm di carta colorata


spero vi abbia ispirato!!! Alla prossima!

giovedì 16 novembre 2017

Buongiorno scrapperine!
Oggi sotto i nostri riflettori non abbiamo un attrezzo scrap o una nuova tendenza ma un libro. Non un semplice libro sia chiaro! Oggi vi voglio parlare di un libro bellissimo dedicato allo scrapbooking inteso come book of me.
Io l'ho preso il mese scorso e me lo sono fatto autografare da Rosy Mercurio in fiera a Vicenza. Rosy è una vera scrapper, non una persona qualsiasi che ha scritto il libro per fare business e basta. Una scrapper di vecchia data che nello scrapbooking ci ha messo l'anima. Lei è una persona dolcissima e sempre sorridente, solare come il libro che ha scritto.
Ora vi mostro una foto che ho scattato insieme a lei in fiera.


E poi, per la descrizione del libro, mi sono affidata a lei, che gentilmente di presenta il suo libro. Vai Rosy!



Salve a tutte scrappers nottambule…come me!!!!
Adoro creare di notte e di notte sono nate le pagine del book of me, il libro di esercizi creativi edito da Vallardi che ho scritto per tutte le creative, creative al di là di quello che sia la tecnica, il materiale che prediligono per esprimerla. Il book of me non nasce come un libro, ma vent’anni fa quando ho fatto il primo esercizio, nacque come mio personale percorso di ricerca e auto-terapia allo scopo di utilizzare la mia creatività per vivere e affrontare le difficoltà in maniera differente, volevo usare la creatività come medicina, da somministrare al mio spirito, senza effetti collaterali. Per me quell’approccio è stata la svolta, infatti ogni libro, esperienza, studio, nuova conoscenza diventavano esercizio del mio “ diario della felicità “ perché tra quelle pagine volevo trovare ogni volta la spinta a ricominciare a non arrendermi, a vivere anche quella leggerezza che spesso facciamo fatica a trovare. Dopo dieci anni ho incontrato lo scrap, ho trovato la mia dimensione creativa a qual punto mi è venuta voglia di condividere il mio percorso e invece di riprendere a fare gli esercizi ho cominciato a raccontarli, in breve ogni esercizio è diventato un capitolo che affronta diverse problematiche che però ci accomunano tutte in quanto creative.

Per me il book of me è una cassetta degli attrezzi per chi vuol fare manutenzione quotidiana alla propria vita e dirigerla verso la felicità, intesa come uno stato d’animo di libertà e soddisfazione personale.

Ovviamente essendo diretto alle creative ci sono dei capitoli che maggiormente mettono a fuoco problematiche riferite più strettamente al nostro approccio alla tecnica  che abbiamo scelto per esprimerci, uno di quelli che a mio avviso può essere utile a ripensarci come artiste è il capitolo “a bottega dalle creative” dove in maniera molto divertente insegno invece un metodo efficace per sbloccarsi e cominciare o ritornare a creare in maniera più consapevole.

Il book of me presenta quindici capitoli ognuno dei quali diviso  in tre sezioni nel primo con il tono colloquiale di un’amica spiego perché ho creato quell’esercizio e in cosa può essere utile alla persona che decide di farlo, nella seconda parte c’è la sezione istruzioni in maniera che la creativa si senta condotta per mano verso il percorso, infine nella terza parte ho ideato ogni esercizio anche a livello grafico ci sono tante pagine colorate bustine grafici e tantissime altre cose assolutamente originali dove chi fa il percorso potrà svolgere ciascun esercizio, non si deve mai uscire fuori dal libro tutto quello di cui si necessita è dentro il libro stesso, che ho fortemente voluto in  formato tascabile e leggero perché ognuna possa portarlo con sé ogni giorno, ogni spazio è pensato da “scrapper” quindi fortemente personalizzabile, perché diventi bello anche da vedere perché racconti anche ciò che nello scrap ci piace, ogni esercizio concepito anche per chi non sa cosa sia lo scrap, se sei una scrapper è assolutamente riconvertibile in chiave scrap, molti degli esercizi possono coniugare i contenuti alla nostra voglia di scrappare  infatti alla fine il book of me racconterà la storia di chi decide di affrontare il percorso, è una forma autobiografica quasi inconsapevole, un’autobiografia che cura mentre sei occupata a creare. Ogni capitolo contiene uno strumento prezioso per il nostro percorso nello scoprire che tipo di artista siamo e come affrontiamo lo scrapbooking.





Anche se lo scrap non viene quasi mai nominato voi che siete scrapper lo leggerete tra le righe di ogni capitolo, io non faccio scrapbooking io sono una scrapper, io vivo la vita con una consapevolezza narrativa autobiografica assolutamente diversa da quando quattrordici anni fa ho incontrato lo scrap, il book of me è uno strumento per trasformare il vostro approccio allo scrapbooking, è uno strumento che vi aiuterà a diventare delle scrappers e non a fare scrap. Vi saluto come farebbero gli americani quando diventano dipendenti da qualcosa “Salve sono Rosy Mercurio e sono una scrapper,  scrappo da quattrodici anni, l’ultima volta che ho scrappato è stata stanotte alle due ” !!!!

Grazie Rosy per essere stata qui con noi oggi!

mercoledì 15 novembre 2017

Buongiorno scrapperine!
So che aspettavate questa notizia ieri ma purtroppo c'è stato un piccolo ritardo.
La vincitrice del mese di ottobre é NUNZIA con questa bellissima Card!



Complimenti Nunzia, sarai la nostra prossima guest designer!

venerdì 10 novembre 2017

Buongiorno a tutte!  chi vuole un caffè???
Oggi è il mio turno di offrirvi un video, e così, visto che ultimamente ho istigato all'acquisto compulsivo di questi pennarelli che abitano nella mia craft room da quasi tre anni più di qualcuna(ehm...), ho pensato di farvi vedere un po' di colorazione con gli spectrum noir ad alcohol...



ho usato il meraviglioso timbro di Impronte d'autore della nuova collezione su Alice, anche lui inquilino intonso e fremente del mio armadio craft..


hanno sicuramente un'altra qualità rispetto ai loro cugini copic ma una volta presa un po'di mano direi che si fanno usare con dignità..
voi che ne dite???


Buona visione! (e perdonatemi i titoli di coda.........non si son salvate le ultime modifiche......)

fatemi sapere che ne pensate e...

BUONO SCRAP!

a presto,
ire

lunedì 6 novembre 2017

Oggi sono qui a condividere con voi il mio ultimo progetto che si presta bene ad essere una bellissima idea regalo. Infatti è proprio quello che ho fatto io: l'ho regalato ad una persona davvero speciale! Di cosa si tratta? Di decorare l'iniziale del nome della persona in questione, precisamente una lettera in chipboard (la mia era alta più o meno 20 cm). Ho utilizzato due carte per lo sfondo e vari elementi decorativi come die cuts, stencil con pasta modellabile, nastro, washi, distress oxide... Elementi importanti della creazione sono le due frasi motivazionali: 'Be Happy' e 'Smile more, worry less' che rappresentano il mio augurio per la persona che ha ricevuto questa creazione.


 Qui potete vederla nella sua interezza...

Spero che il mio progetto vi sia stato d'ispirazione... Alla prossima!
Gina

mercoledì 1 novembre 2017

Eccoci arrivate all' appuntamento con la nostra sfida 'ScrapWordChallenge' che oggi si arricchirà di una nuova parolina! Per il mese di novembre dovrete creare i vostri progetti scegliendo i vincoli che iniziano con le lettere della parola SCRAP, facile no? Sappiamo che questa nuova tipologia di sfida vi sta piacendo molto e noi non possiamo che essere felici!

Io (Gina) ho interpretato la parola Scrap in questo modo:

Shaker
Cannuccia
Red
Acetato
Paillettes

reallizzando un 'Lollipop' shakerato.

Crissi ha realizzato questo Layout.

Sentiment
Circle
Red
Arrows
Paper pad


Kicka ha realizzato una card componendo la parolina così:
Space
Card
Rosso
Augurio
Prisma Color



Monia ha realizzato un Layout 20x20 cm
Stencil
Cardstock
Rosa
Arancio
Paillettes/paroline Yuppla


Per Ilaria Scrap è:
Scamping
Calendario
Rilegato
Album
Pattern

Ire l'ha declinata cosi in una card per una laurea:

Sentiment
Cuciture
Russia
Arricciatura
Pastelli



La nostra guest designer Laura - Paper L. invece ha declinato la parolina Scrap in questo modo:

Stencil
Cornici
Rete
Abbellimenti
Parole


Ed ora aspettiamo i vostri lavori!


Know us

Contact us

Nome

Email *

Messaggio *