venerdì 15 febbraio 2019

Ciao a tutti!
Che emozione!! Questo è il mio primo post per Scapper della notte. Cosa dire: sono veramente onorata di  far parte di questo DT dove  tutte sono superbravissime!!
Come sapete,  ogni 15 del mese vi teniamo compagnia con i Layout e, visto  che  uno dei miei buoni propositi per il 2019 è di  fare taaaaanti layout, questa rubrica  è perfetta sia per mettersi alla prova che per uscire dalla propria comfort zone.
Il layout che vi propongo oggi non è nel solito formato 30x30 bensì nel formato A4. I parametri e le proporzioni  non cambiano, è solo un modo diverso di conservare i ricordi.
Era da molto tempo che volevo realizzare un Layout nel formato A4 e a tal proposito ogni tanto mi salvavo  qualche sketch che mi aiutasse  nella realizzazione.
La foto da scrappare l’avevo già scelta: ritrae me con mia sorella e mia nipote: le 3 donne della famiglia!!
Una delle poche volte in cui sono venute a trovarmi a Roma in gennaio, due anni fa. Impossibile da dimenticare per  le temperature decisamente glaciali!!!


Ho utilizzato una carta fantasia sull’azzurro ed un bazzil classico liscio
Per dare un tocco personale, nella parte destra ho aggiunto delle macchie con un distress oxyde e fatto qualche timbrata.


Il layout è  semplice ma  mi piace proprio per questo.  Anche perché sposta tutta  l’attenzione sulle foto, che con i loro colori sono il punto focale del layout.


E questo è il layout scelto:



Spero che questo progetto vi possa essere di ispirazione.
A prestissimo e  buon scrap a tutti!!
Stefania

domenica 10 febbraio 2019

Oggi tocca a me proporvi un mio lavoro scrap e siccome San Valentino è alle porte ho pensato di mostrarvi la tag che ho preparato per accompagnare il regalo che farò al mio compagno.
La fustella a cuore, con cui ho creato una sorta di finestra per lo shaker, è l'elemento principale da cui sono partita.
Ho scelto poi di utilizzare alcuni ritagli di carte di un set che avevo da parte da tempo su vari toni di rosso e rosa.
La base della mia tag è un cartoncino sostenuto di recupero ricoperto con la carta pattern e poi sagomato a tag.
Nulla di difficile ma perfetto perché non troppo sdolcinato...


E voi cosa avete preparato per i vostri Valentini ????

martedì 5 febbraio 2019

Oggi per la rubrica 'Video&Scrap' sono io, Gina, a farvi compagnia. Per il mio progetto ho usato un attrezzo che forse non si vede più tanto spesso in giro, ma che ha delle grandi potenzialità: il Fuse. Dove c'è il Fuse non mancano mai le paillettes o sequins ed io infatti ho applicato entrambi gli elementi in un Layout.
Solo per una metà del cuore ho creato l'effetto shaker, creando una bustina che ho sigillato col Fuse.
 
 La sua realizzazione è molto semplice e nello stesso tempo di grande effetto. Io mi sono ispirata al video tutorial di Suzanne Lee, una grande scrapper che seguo da tanto e che potete trovare QUI, sul suo canale Youtube.
Spero, con tutto questo sbrilluccichio, di avervi dato un' ispirazione per creare lo stesso LO anche in versione 'San Valentinese' visto che manca poco alla festa degli innamorati. 
Buon Scrap a tutti, 
Gina

domenica 3 febbraio 2019

Eccoci qua con il consueto appuntamento di invio mese quando annunciamo la vincitrice della sfida mensile, il nostro Scrap Word Challenger. A gennaio siete state in tante a partecipare ma la vincitrice è

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



con questo progetto




Complimenti Silvia  sarai la nostra guest per il mese di marzo, contattaci mandando un messaggio alla pagina Facebook Scrapper della notte che trovi qui  per conoscere il vincolo della sfida.

Vi ricordo che è in corso la sfida di Febbraio che potete trovare Qui 

Al prossimo post


venerdì 1 febbraio 2019

Buongiorno Carissime Amiche,
Siete pronte per una nuova Sfida?
Prima di svelarvi la parolina di questo mese, volevo ringraziare il team, per avermi dato questa bellissima opportunità, e sono felicissima di potermi mettere in gioco ogni mese, per darvi tanti spunti creativi.
La parolina di questo mese è .... SNOW!

Ecco che cosa ha pensato il nostro team per Voi.

Per me Erika SNOW è:
Stencil
Neve
Oro
Winter


Per Gina 'Snow' è:
Straw
Nero
Outline
Words
e ha realizzato una card molto molto colorata!


Ilaria ha declinato la parola del mese con un LO:
S per stelle
N per nero
O per oro
W per washi tape


Stefania  ha realizzato un banner nascita. Per lei "Snow" significa:
Scallop
Nastro
Oro
Wood weener


Per Kicka nasce una nuova pagina del bullet journal dove snow è:
Stamps
Neve
Orsi
Winter


Per Cinzia Snow è:
Schizzi
Neve
Oxide
Winter
e ha realizzato un layout per scrappare due foto di qualche anno fa!!


Per Patrizia Snow è:
Scaptlift
Nero
Oxide
Wood
ed ha realizzato un layout ispirandosi ad un LO di Missy Whidden, una talentuosissima scrapper d'oltre oceano.


E infine ecco la card realizzata dalla nostra Guest designer Anna, e qui trovate il link del suo blog
Per Lei Snow è:
Stitching
Nero
Oro
Washi tape




venerdì 25 gennaio 2019

Avete visto che giorno è oggi?? È il 25 e come tutti i mesi abbiamo il piacere di farvi conoscere più da vicino una creativa che ama il nostro stesso hobby!! Oggi sarà in nostra compagnia Michela, una ragazza peperina che io personalmente ho conosciuto grazie ad uno swap! E' davvero molto brava con il mixed-media, ma per noi oggi ha preparato una creazione diversa che di sicuro vi piacerà tanto. Ma prima di passare al progetto e al suo tutorial, vediamo cosa ci racconta di sé.

Ciao, mi hanno chiesto di presentarmi in poche righe ma mica è semplice!! Però ci proviamo! Mi chiamo Michela e scrappo da Udine. Fin da piccola ho sempre avuto la passione per carta e colori, poi crescendo ho iniziato a creare qualcosa e non sapevo nemmeno che questo fosse un hobby vero e proprio né tanto meno immaginavo ci fossero delle persone con la mia stessa passione invasate quanto me!! :) Poi un po' di anni fa, per caso ad una fiera ho scoperto l'ASI e lì mi si è aperto un mondo! Ora, compatibilmente con i miei impegni, cerco di ritagliarmi un attimo libero per poter scrappare e, come credo molte di voi, mi ritrovo a farlo di notte.. quindi quale gruppo più adatto di questo!

Mi è stato chiesto di illustrarvi una mia creazione, così, visto che per uno swap dovevo creare una happymail, ho voluto condividerla con voi. Ho voluto fare una struttura versatile, un flip book che potrete utilizzare anche come un mini album.
 
Ho iniziato il mio progetto partendo da un foglio 30 x 30 cm dal quale ho ricavato un rettangolo delle dimensioni 17 x 30 cm. Ho effettuato delle pieghe a 7,5 / 8,5 / 18,5 / 19,5 cm.
 
Successivamente ho ritagliato un rettangolo di 17 x 9,5 cm e l'ho applicato nella parte centrale. 
 Ho creato una taschina dalle dimensioni 8 x 9 cm. e l'ho attaccata sempre nella parte centrale.
Con la stessa carta che ho utilizzato come sfondo della parte centrale, ho ricavato una striscia 17 x 4 cm che ho applicato sulla parte destra e una 7,5 x 10,5 cm che ho applicato sulla parte superiore della parte sinistra fissandola con una striscia di washi tape, dove sul retro ho incollato un'altra taschina con le dimensioni 6,5 x 9 cm. Con l'envelope punch board ho creato una busta 10 x 10,5 cm che conterrà la mia letterina.
 
La struttura ora è completa, non ci resta che decorarla e inserire all'interno i nostri regalini! Io per la mia swappina ho preparato una bustina con delle paillettes, dei samples di washi tape e delle fustellate. 
La copertina
 
e qualche particolare.



Spero di essere stata chiara ma se ci fosse qualsiasi dubbio non esitate a chiedere!
Un abbraccio,
Michi

Grazie Michela per aver accettato con piacere il nostro invito! Noi vi diamo appuntamento tra un mese per conoscere un'altra scrapper... chissà chi sarà stavolta!

domenica 20 gennaio 2019

Buongiorno!

Ma solo io in queste fredde giornate di sole sento la primavera che sta arrivando nell'aria? Non so voi, ma inizio già ad essere stanca di queste giornate invernali e non vedo l'ora che anche i nostri progetti si riempiano di colori che annunciano la primavera!
Tra qualche settimana sarà San Valentino, molte persone acquisteranno fiori, dolciumi, piccoli o grandi regali per la propria metà, ma io, che non amo il lato consumistico di questa ricorrenza (sono poi così sicura di questa cosa?....mah, forse se mio marito mi regalasse qualche timbro o qualche fustella potrei anche io convertirmi al consumismo dell'amore!!!) e che adoro fare mini album, ho deciso di preparare per il mio un mini che raccolga alcune foto dell'anno appena passato.


Per la realizzazione di questo mini ho adottato una struttura piuttosto inusuale e ho utilizzato davvero pochi materiali: un mini semplice ed essenziale ma, a mio parere, di grande effetto. Una struttura che credo utilizzerò spesso d'ora in poi!

Il mini è quadrato e misura cm.15 per 15. La copertina, in cartone pressato da 2 mm, è stata rivestita con della carta patterned effetto legno e della carta da parati rosa. La parte interna del mini è formata da un unico foglio di bazzil canvas white piegato e tagliato (righe rosse) secondo questo schema.


Ogni foto e stata mattata con del bazzil nero, così come ogni piccola carta da PL.



la struttura interna chiusa

Qualche fustellata, qualche fiore ritagliato dagli avanzi di carta, dei banner, qualche timbrata su vellum, un scritta in foammy decorano album e copertina di questo piccolo gesto d'amore per l'uomo che trent'anni fa ho sposato e che ogni giorno scelgo d'avere al mio fianco.

la struttura interna aperta



a presto,
Patrizia


martedì 15 gennaio 2019

Anche quest'anno vi faremo compagnia con la rubrica 'LOveLayOut' che speriamo possa aiutarvi ad amare i Layout (se non ne avete ancora mai fatto uno), oppure a darvi qualche stimolo in più se appartenete alla grande schiera delle scrappers che adora realizzarli!

Per iniziare a fare una pagina 30 x 30 si possono percorrere tre strade principali: 
1) seguire una propria ispirazione,  
2) farsi ispirare da uno sketch, 
3) realizzare uno scaplift.

Per il LO che ho realizzato io ho seguito esattamente la terza strada, ovvero quella dello scraplift. Ho visto una pagina creata dalla bravissima Cristina Sales (di cui potete vedere l'originale QUI) che mi è talmente piaciuta da darmi la spinta a volerne fare una tutta mia seguendo la sua impostazione di base. Uno scraplfit non è quasi mai una copia esatta dell'originale, ma si cerca di personalizzarlo rispecchiando i gusti di chi lo crea.

Questo LO ha la particolarità di avere un punto focale sulla destra dove si concentrano tutti gli abbellimenti e le decorazioni.

Per i fiori ho utilizzato al tecnica del 'Fussy Cutting'  che amo in particolar modo.
Sotto la foto sono stati creati vari layering.
Uno zoom sul focus del LO.
Spero che la mia interpretazione vi sia piaciuta e che vi possa stimolare a creare tante belle paginette, perché in fondo l'anima dello scrapbooking è proprio questa!
Alla prossima ispirazione,
Gina




giovedì 10 gennaio 2019

Buongiorno scrapperine!
Oggi parliamo di layout monocromatici.
Io amo molto mescolare i colori tra di loro, però alcune volte è la foto stessa che detta il colore predominante, come è successo a me in questa ultima foto che ho voluto scrappare.
La foto in questione mi ritrae in quel del lago di Braies, quindi la fa' da padrona il verde spennellato di azzurro ed è proprio su questa tinta che ho lavorato per creare la mia pagina.


Ovviamente c'è sempre qualche dettaglio di nero e bianco.
Il bello del monocolore è che ho potuto mescolare tra loro carte di marche diverse ma che virano sul colore scelto ( e molte di queste erano carte rimaste orfane di vari kit).



Per realizzare il layout sono partita da un bazzill bianco su cui ho spruzzato l'ink color Tiffany di Tommy Art, poi ho lavorato di layering con vari pezzi di carte diverse, qualche fustellata, qualche timbro, qualche abbellimento...e voilà! La pagina è pronta!
E voi? Avete mai fatto una pagina monocromatica?

per oggi è tutto, vi auguro una buona giornata! Kicka

domenica 6 gennaio 2019

Buongiorno!! Oggi è il 6 Gennaio e si festeggia l'Epifania e allora per prima cosa tantissimi auguri a voi e a tutti i vostri bimbi che felici e contenti staranno facendo abbuffate di dolcetti!!

Per chi ha partecipato al Challendario di Natale di dicembre, oggi è il gran giorno: ci sono le premiazioni. Ho effettuato un video sulla pagina Facebook Scrapper della notte in modo da estrarre le tre vincitrici sul sito random in diretta che ora potete trovare Qui

Prima volevamo ringraziare tutte le partecipanti, siete state numerose e siamo contente che questo giochino vi sia piaciuto. Vi vorremmo far vincere tutte ma non si può!!

Ma bando alle ciance e proclamiamo le vincitrici................................................................................

E' stato estratto il giorno 15 ma poiché ci sono state solo due partecipanti ho dovuto estrarre un altro giorno ed è venuto fuori il giorno 3

Il premio offerto dallo shop Yuppla è stato vinto da

Monica Zenoni

Il premio offerto dallo shop Evoluzione Party è stato vinto da

Stefania 
del blog Paper Pills

Il premio offerto dallo shop Hobby Embo è stato vinto da

Monia 
del blog Scrap&cats


Complimenti a tutte!!

Contattateci con un messaggio sulla pagina Facebook per ricevere il premio.

Ancora tantissimi auguri!! 


sabato 5 gennaio 2019




Buongiorno a tutte e BUON ANNO! Spero che il 2019 sia iniziato nel migliore dei modi per tutti voi, il mio devo essere sincera è iniziato di corsa come gli anni precedenti.

Arrivo sempre affannata, le cose da fare sono troppe e io sono solo una!

Allora per la rubrica Video & Scrap ho pensato di rispolverare del materiale che ho acquistato e ho utilizzato molto poco, vi sto parlando del Foil di Heidi Swapp e della Reactive Paint.





Come si utilizza il foil? 


Stampando con una stampante laser l'immagine, applicando il foil sopra e inserendo questi materiali nella laminatrice si ottiene questo effetto metallizzato.

Che cos'è la Reactive Paint di Heidi Swapp?


La Reactive Paint e il pennarello in pratica vanno a sostituire la stampata realizzata con la stampante laser.

Ma in pratica apre molte altre possibilità creative, perché ad esempio per chi è bravo con la calligrafia potrà così "metallizzare" le scritte fatte a mano oltre ad utilizzare gli stencil, i timbri in foam (io ne ho tantissimi!).



Di cosa abbiamo bisogno?


Se non avete la MINC originale di Heidi Swapp potete procurarvi una laminatrice o plastificatrice che dir si voglia.
Ce ne sono diverse e anche molto economiche, se dovete ancora acquistarla mi sento di consigliarvi di prenderne una in formato A3, potete così andare a inserire direttamente nella plastificatrice i layout 30x30.

Se ne avete una formato A4 come la mia, potete al massimo realizzare card o abbellimenti vari per le vostre pagine oppure realizzare dei layout in formato A4.

Gli stencil che potete utilizzare sono direi infiniti, li trovate ovunque.

Potete usare sia una spugnetta in lattice che il pennello.

Vi servirà un embosser per asciugare rapidamente la pittura, ma se non avete fretta l'asciugatura all'aria secondo me è da preferire.


Sbizzarritevi poi a creare!

Un saluto a tutte






giovedì 3 gennaio 2019

Eh sì ci abbiamo messo un pò per annunciare la vincitrice del mese di novembre...Ci scuserete ma  il Challendario di Natale a dicembre ci ha letteralmente travolte! Ma ora siamo pronte e vi diciamo che a vincere è


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




Con questo bellissimo progetto 



Complimenti Anna sarai la nostra guest per il mese di febbraio, contattaci alla mail scrapperdellanotte.blog@gmail.com per conoscere il vincolo della sfida.

Vi ricordo che è in corso la sfida di Gennaio che potete trovare qui

Al prossimo post


martedì 1 gennaio 2019

Abbiamo appena salutato il vecchio 2018 ed è ora di raccogliere i frutti di ciò che abbiamo seminato e iniziare un nuovo anno! Qualcosa è cambiato, come è naturale che sia: qualcuno con dispiacere è andato via, qualcuno è arrivato con entusiasmo ed emozione. Tante cose belle ci lasciamo alle spalle ma tante ne abbiamo in serbo per voi che ci seguite con affetto, e  noi Scrapper della notte siamo pronte ad iniziare questo 2019 con ancora più grinta, augurando, a noi e a voi, di sorprenderci sempre, come i bambini dinanzi alle cose belle, e di avere sempre fantasia e creatività, per rallegrare il mondo che ci circonda.

Ed essendo oggi il primo giorno dell'anno e partendo una nuova sfida, quale  parola più giusta se non WISH?

Quindi ognuna di noi del DT ha pensato a un progetto per farvi gli auguri più creativi!

Per me Cinzia WISH è:
White
Instant
Smile
Home decor


e ho realizzato una foto in cornice dentro una scatola da utilizzare come home decorazione.

Per Patrizia WISH è:
Winter
Inverno
Snow
Happyjig

e ha realizzato un tag a tema invernale dai colori inusuali mescolando carta, passamanerie, campanelli, metallo... e chi più ne ha più ne metta!


Per Erika WISH è:
Winter
Ink
Stamp
Happy

e ha realizzato una card natalizia utilizzando distress ink, timbri, polvere per embosser e fustelline natalizie.


Per Gina WISH è:
Winter
Ice
Stencil
Hello

e ha realizzato una pagina 30 x 30 a tema inverno per ricordare un' uscita con la sua piccola.


Per Kicka WISH è:
White
Ink
Stamps
Happy birthday


Ed infine per la guest Veronica la parola WISH è:
Washi tape
Ink
Stamp
Happy


Attendiamo come sempre i vostri lavori e vi rinnoviamo i nostri auguri per un gioioso e creativo 2019!

Per chi ha partecipato al Challendario di Natale non dimenticate di passare dal blog e dalla pagina Facebook delle Scrapper della notte per controllare i risultati delle estrazioni!

A presto

Know us

Contact us

Nome

Email *

Messaggio *