sabato 20 aprile 2019

Manca un solo giorno alla Santa Pasqua, così ho pensato di fare a tutti voi che ci seguite i miei più cari auguri con un progetto a tema. Ho realizzato infatti una multi frame 'pasquale', una composizione di shadow box di misure diverse che insieme danno vita a un'unica grande cornice.. 
Le cornici sono state fatte con l'aiuto delle fustelle 'Happy Frame' e 'Happy Frame XL' di Modascrap, un aiuto validissimo per creare cornici in poche mosse e soprattutto in poco tempo.
Le carte e gli stickers invece appartengono a una vecchia collezione di Echo Park che si chiama 'Celebrate EASTER', dai colori e soggetti adorabili che mettono subito tanta allegria.
Sperando che il mio progetto vi sia stato d'ispirazione vi rifaccio gli auguri di una Santa  e Serena Pasqua! E che dalle uova escano solo cose belle!
Happy Easter,
Gina




lunedì 15 aprile 2019

Buongiorno!! Oggi è una bellissima giornata con un sole bellissimo e il cinguettio degli uccellini e subito si pensa alla primavera! Mentre aspettiamo che il sole si decida a scaldare le giornate io vi mostro un layout tutto dedicato ai fiori e a questa meravigliosa stagione che amo!!



Sono partita da uno sketch che ho trovato  sul sito Hip Kit Club. Mi piace molto partire da uno sketch soprattutto quando non ho le idee chiare.. mi aiuta a non perdere tempo!!



Ho cominciato creando delle strisce di colore orizzontali utilizzando  un pennello piatto di 3cm e gli oxide picked raspberry e mustard seed, ho poi cucito sopra  altre strisce di pattern. Ho scelto due foto di fiori che ho scattato un anno fa a maggio e ho decorato con alcuni fiori che ho ritagliato da una pattern e altri in bianco e nero ottenuti da una plancia di timbri! 
Per il titolo ho fustellato più volte la parola wonderful con il cartoncino ondulato nero e poi incollato tutti insieme per creare l'effetto del clipboard. Ho aggiunto qualche enamel dota, alcuni cuoricini e il journaling che ho prima scritto su un cartoncino , ritagliato a striscioline e  poi incollato!










Spero vi sia piaciuto e vi sia d'ispirazione
A presto
Cinzia

mercoledì 10 aprile 2019



Buongiorno scrapperine!
Oggi tocca a me presentarvi un progetto.
Una cara amica mi ha chiesto un biglietto speciale per il 18° compleanno di un'amica della figlia, qualcosa di particolare, che la sorprendesse, così ho pensato ad una card in a box.
Mi piacciono molto le card in a box, perchè sono versatili e si possono decorare di volta in volta in svariati modi.

 
La ragazza è giovane quindi ho utilizzato delle carte fashion della collezione Metropolitan di Carta Bella.
Oltre ad utilizzare gli abbellimenti ed i die cuts della collezione, ho personalizzato la card con il nome, l'età e qualche frase che la rappresentasse che ho realizzato al pc e stampato.





Posso asserire che per chi non conosce i lavori di scrap e di cardmaking, quando si apre la busta la sorpresa è assicurata.
E voi, avete mai realizzato una card in a box?
Stefania

domenica 7 aprile 2019

Buongiorno scrapperine!
Oggi per la rubrica Video & Scrap vi voglio mostrare una pagina scrap e nel video troverete la sua costruzione facile facile.
Sono partita da una patterned che aveva le farfalle disegnate e si sposava bene con la foto, poi il resto è venuto da sè.


e questo è il video della costruzione del layout



buona domenica e alla prossima!

un bacione, Kicka

giovedì 4 aprile 2019

Buongiorno belle scrapperine!
Sono qui per annunciarvi la vincitrice della sfida Scrap Word Challenge di marzo.
La dea bendata questo mese ha scelto.....

                    Marcella Napoli con questo bellissimo mini album.

Complimenti Marcella, contattaci per sapere il vincolo per essere nostra guest!

lunedì 1 aprile 2019

Buongiorno scrappers, pronte per una nuova sfida? Per questo mese di aprile tocca a me, Francesca, ed ho scelto per voi una parola assolutamente in linea con il mese che inizia oggi, la parola da interpretare è EGG, dopotutto la Pasqua è dietro l'angolo!

Ecco cosa abbiamo scrappato noi del design team.

Questa la mia interpretazione della parola :-)

E= Embellishment
G= Glitter
G= Grey

Ho realizzato un layout per ricordare la prima Pasqua della mia piccola Sofia, dalla foto non si nota ma la carta è glitterata, un bellissimo paper pad preso anni fa da LIDL!




Per Gina la parola EGG è:
Easter
Gesso
Giallo

e ha realizzato un Layout pasquale nel quale il protagonista è un bel coniglietto, anzi due :)


Per Cinzia la parola Egg è

Enamel dots
Giallo
Gold

e ha realizzato una tag che richiama la primavera


Ilaria declina la parola con un LO:
Embossing
Green
Gelatos





Per Stefania la parola Egg significa:
Embossing
Gelatos
Glossy accent 
ed ha realizzato questa serie di Atcoins


Per Kicka Egg è un layout 
Estate
Grigio
Giallo


Per Patrizia la parola Egg è:
Enamel doyts
Giallo
Glitter
e ha realizzato una coloratissima tag con foto




Per la nostra guest , Letizia, Egg sono dei pensierini creati per un meeting scrap
Enamel dots
Giallo
Green


e voi, cosa creerete?
siamo curiose!

lunedì 25 marzo 2019

Buongiorno e buon inizio settimana a tutte/i!
Oggi tocca a me fare gli onori di casa e nel nostro salottino ospitiamo  una bravissima creativa che conosco personalmente!
Lei è entrata nel mondo dello scrapbooking in punta di piedi, piano piano è uscita allo scoperto  ed ora fa parte di alcuni Dt.
Sono onorata di presentarvi mia sorella Eleonora, che con la sua creatività e la sua vena artistica ha la capacità di “pensare fuori dagli schemi”.
I suoi lavori,  che siano minialbum, home decor o layout,  sono piccoli gioielli scrapposi. Vi assicuro che sono obiettiva!!
Ma non mi dilungo e lascio a lei la parola!!

Ciao care scrapperine, sono Eleonora e per prima cosa desidero ringraziare questo bellissimo blog per l’ospitalità e per avermi offerto questo spazio per parlarvi un pochino di me. 
Professionalmente sono nata come illustratrice, maturando la mia crescita professionale nei reparti creativi delle migliori Agenzie di Pubblicità di Torino e Milano diventando Art Director e guidando gruppi di lavoro in veste di Direttore Creativo. La creatività e l’immagine sono sempre stati aspetti fondamentali e predominanti nel mio lavoro. 
Sono approdata nel mondo dello “scrapbooking e affini” circa tre anni fa. 
Dopo anni di digitalizzazione ho ricominciato a sentire il profumo della carta e dei colori. 
Ho sempre amato trasformare la carta, perché penso sia una vera e propria pratica magica. 
Adoro realizzare minialbum e qualunque progetto cartotecnico che permetta di conservare i miei ricordi e con essi le mie emozioni, ma non riesco ad evitare di disegnare, colorare, spatasciare e sporcarmi le mani a più non posso, cercando di contaminare con il mio stile ogni progetto che realizzo.
Mi potete trovare come Cartacometa Design sul mio blog  e sulla mia pagina Facebook.

Il progetto che ho preparato per voi è un ring album realizzato con 5 tag molto semplici da fare…sì…ho spatasciato un pochino anche qui, ma proprio poco!




Materiale  utilizzato:
5 fogli 6x6 Memories on Canvas - ModaScrap
Bazzil White
Carta speciali in acetato con stelline
vellum
scritta in resina J'adore di Yuppla craft
Stencil 13 Arts
Gesso White - Stamperia
Heavy Body Paste White - Stamperia
Die Cut - Creative Studio
Chip Board e abbellimenti vari a piacere
Punch  effetto merletto
1 anello/ring
1 Portafoto - IKEA “Tolsby” White


Sul Bazzil white ho ritagliato le Tag (con la Silhouette Cameo ci vuole davvero un attimo). 
La più grande misura 9,5 cm x 14 cm e in successione: 8,5 cm x 13; 7,5 cm x 12 cm; 6,5 cm X 11; 5,5 cm x 9,5 cm.
Ho incollato le carte ModaScrap sulle TAG e successivamente le ho “sporcate” con un po’ di gesso bianco. Una volta asciutto ho utilizzato lo stencil con la Heavy Body Paste White. Questa pasta mi piace davvero tanto perché quando si asciuga diventa estremamente lucida.
Su alcune tag ho sovrapposto l'acetato.




Con il punch  ho ritagliato 5 bordini assortiti e li ho aggiunti al bordo inferiore di ogni Tag.
Poi  con la macchina da cucire  ho fatto qualche cucitura sui bordi.
Ho abbellito a piacere e inserito qualche foto della mia bimba; in quanto il minialbum è dedicato a lei.
Ho anche stampato alcune frasi e sentiment  presi dal web ritagliandoli e applicandoli alle tag.
La scritta J'adore è di resina color nero sulla quale ho passato un velo di colla e glitter fucsia.
Ho forato la plastica trasparente del portafoto con la Crop A Dile e inserito l’anello in metallo.
Il ring Tag Album può essere confezionato anche senza la cornice IKEA ma se vi piace avere sul retro una bella foto a vista è assolutamente necessario.

Qui si possono vedere le nappine che ho create fustellando  del bazzil.




Nella seguente tag, ho dapprima incollato la foto e poi ho aggiunto una bellissima carta speciale in acetato con le stelline dorate alla quale ho incollato gli abbellimenti. L'acetato è fermato dall'occhiello in modo che si possa alzare per vedere la foto.



Per realizzare questa tag: ho embossato in bianco  un timbro geometrico su un pezzetto di vellum che ho incollato sotto la scritta Love. Alzandolo si trova il messaggio nascosto che si può vedere nella foto successiva.






Spero che il mio progetto vi sia piaciuto. Un caro saluto  e visto che è appena iniziata, auguro una Buonissima Primavera a tutte voi.

Grazie Eleonora per essere stata nostra ospite!
Stefania

mercoledì 20 marzo 2019

Buongiorno a tutti Voi

Oggi tocca a me proporvi un progettino scrap.
In questi giorni sto preparando dei piccoli pensieri pasquali per i compagnetti d'asilo del mio bimbo, e ho pensato che sarebbe stato carino condividere il progetto insieme a voi in modo da darvi un piccolo spunto, insomma qualcosa di semplice e veloce da fare anche all'ultimo minuto.


Per realizzare il progetto ho utilizzato solo due fustelle della Sizzix.

Per prima cosa assembliamo il coniglietto, e timbriamo un piccolo sentiment a tema pasquale, dopodiché prendiamo una bustina trasparente, la tagliamo a misura, inseriamo all'interno degli ovetti di cioccolato e chiudiamo la bustina con del cartoncino sagomato.



Infine applichiamo il coniglietto sulla bustina e facciamo un piccolo foro sul cartoncino che chiude il sacchetto, in modo da inserirci un piccolo nastrino come decorazione.

Semplice e veloce, un dolce pensiero che chiunque apprezzerà.

Erika




venerdì 15 marzo 2019

Ciao! eccoci al consueto appuntamento di metà mese con i LO, "territorio" tanto temuto da moltissime di noi ma anche tanto amato.
Non so voi, ma io in ogni mio progetto parto quasi sempre dalle fotografie: sono loro che mi guidano nella scelta delle carte e dei colori, sono loro il punto focale, la storia da raccontare. E così, quando mio fratello mi ha fatto vedere questa foto della sua piccola Rebecca, non ho saputo resistere....ho pensato subito che dovevo assolutamente scrapparla, per fermare in un Lo il suo splendido sorriso, il suo sguardo furbo e dolcissimo allo stesso tempo!
Per la realizzazione di questo layout ho preso ispirazione da un Lo di Christina Buresch, creativa tedesca che collabora con Dt molto conosciuti.
Solo partita da un semplice bazzil canvas white, sul quale ho disegnato con degli acquerelli delle righe regolari. Ho poi realizzato delle timbrate, con dei timbri FD, che ho colorato e ritagliato accuratamente. Per cercare di stare su tonalità simili, ho acquerellato dell'altro bazzil con colori in gradazione. Una volta asciugato, ho fustellato in quest'ultimo foglie di varia forme. Un po' di layering sotto la foto (avete visto che ho utilizzato anche del tulle? mi piace un sacco l'effetto vedo-non vedo!), qualche etichetta, una scritta, degli schizzi, una riga di penna gel, un button.... et voilà, ecco il mio LO!




Happy scrapping a tutti!
Patrizia

domenica 10 marzo 2019



Chi mi conosce bene sa che ho una vera e smodata passione per Harry Potter.

Non vi sto a dire quante volte ho visto tutti i film o quante volte ho letto e riletto tutti i libri, il mio prossimo ambizioso traguardo è riuscire a leggerli in inglese, forse è un po' troppo ambizioso visto che sono una capra in inglese, però MAI DIRE MAI è il mio motto, quindi non dispero.

Tre anni fa ho portato tutta la mia Big Family a Londra solo per andare a visitare gli Studios della Warner Bros dove hanno girato i film, che vi devo dire, è stata pura magia, semplicemente bellissimo, se poi come me amate vedere "il dietro le quinte" è qualcosa che vale veramente la pena di visitare,.

Ultimamente vado anche anche a caccia di materiale scrap dedicato al mio maghetto preferito, quindi ho pensato di utilizzare questi timbri per realizzare un semplice segnalibro.

Veramente ne ho realizzati due, uno più vezzoso, con glitter per me, e uno semplice semplice per Matteo, mio figlio, perché faccio del sano proselitismo in casa mia ovviamente!

Ho utilizzato i Distress Ink per colorare le timbrate e il Photo Sleeve Fuse per andare a chiudere l'involucro in plastica.


Per il retro con il Distress Ink Tea Die ho colorato il tutto per dare l'idea della carta utilizzata per la mappa del Malandrino, infatti la citazione richiama proprio la mappa!



Se vi capiterà di regalare un libro di Harry Potter, pensate di realizzare anche un originale segnalibro per accompagnarlo, sarà sicuramente apprezzato!

Se avete qualche timbro di Harry Potter segnalatemelo con un commento, che voglio ampliare la mia collezione!



martedì 5 marzo 2019

Oggi voglio mostrarvi un Lo che ho preparato curiosando in rete su YouTube.

Io non sono per nulla brava a realizzare i Lo ma quest'anno ho deciso di cimentarmi nella loro realizzazione e così ho deciso di scrapliftarne alcuni.
Quando ho visto questo video sono rimasta colpita dalla carta pattern che usa come base del lavoro e dall'uso dei rubons per abbellire il lavoro, ma anche dallo sketch della pagina.
E cosi ho provato a riprodurre questo LO.


Per prima cosa mancandomi la carta pattern di base, che però mi piaceva molto, ho dovuto ricrearmela.
Ho iniziato tagliando un cartoncino di carta bianca da 300 gr nella misura di 21 x 21... preferisco lavorare con questa misura perché utilizzo delle foto di 5 x 5 cm.
Per lasciare le zone bianche tra un settore e l'altro di colore ho steso a mano libera con un pennello del liquido per mascheratura. Con una spugnetta ho poi colorato la pagina sfumando il distress ink scelto. Quando la colorazione mi ha soddisfatta ho rimosso grattando le strisce di lattice fatte col liquido per mascheratura.
Una volta impostata la parte centrale fatta di carte pattern sovrapposte per impaginare la foto ho utilizzato dei vecchi rubons per abbellire il tutto. A seguire ho aggiunto altri elementi decorativi e questo è il mio risultato finale:


Io sono molto soddisfatta del mio lavoro.
A presto
Ilaria

domenica 3 marzo 2019

Buongiorno belle scrapperine e buona domenica!
Sono qui per annunciarvi la vincitrice della sfida Scrap Word Challenge di febbraio.
La dea bendata questo mese ha scelto.....


Letizia !

con questo bellissimo midori



Complimenti Letizia, contattaci per sapere il vincolo per essere nostra guest!

venerdì 1 marzo 2019

Buongiorno scrapperine, pronte per una nuova sfida? Per questo mese di marzo io, Kicka, ho scelto una parola semplicissima e morbidosa da interpretare....CAT !
Ecco cosa abbiamo scrappato noi del design team.

Io ho creato una card floreale interpretando la parola così:
Card
Augurio
Timbro


Ilaria ha declinato la parola del mese con un LO cosi:
C per cerchi
A per arancione
T per turchese


Erika si è lasciata ispirare dalla parola del mese realizzando una tag con foto:
Cerchi
Azzurro
Timbri


Per Gina la parola Cat è:

Cornici
Atc
Timbro

e ha realizzato questa serie di 6 ATC.


Per Stefania la parola Cat è declinata in questa card:

Card
Acetato
Texture


Per Patrizia  la parola Cat è:
Card
Acquerelli
Timbro
e ha realizzato una card nascita ed una busta dalle misure inusuali


Per Cinzia la parola cat è
Card
Acetato
Timbro
e ha realizzato una card con la pocket punch board



Know us

Contact us

Nome

Email *

Messaggio *