Passa ai contenuti principali

Post

Guest di Novembre: Elisabetta

Ciao a tutti, Oggi il post è dedicato alla guest di novembre: Elisabetta "Betta Scrap" Ciao a tutte, Mi chiamo Elisabetta ho 52 anni ma sui vari social (Instagram, TikTok, Pinterest, Facebook) mi presento come Bettascrap, che è anche il nome del mio blog a cui sono legatissima. Sono sposata con Marco (che insieme a mia mamma è il mio grande sostenitore e aiutante) da 26 anni e mamma di due meraviglie, Gabriele di 13 anni e Noemi di 18 anni. E' grazie a lei che sono entrata a far parte di questo magico mondo della creatività e proprio il blog delle SCRAPPER DELLA NOTTE, nel lontano 2004, è stato il primo che ho conosciuto e che non ho più abbandonato! Non riesco a rimanere ancorata a una sola cosa, quindi nel corso del tempo ho fatto album e lo per i miei figli, faccio biglietti di ogni genere, tante creazioni in mixedmedia, lavoro la resina, bomboniere, home decor, qualcosa in feltro o stoffa ma la mia passione rimane sempre e comunque la carta. Voglio ringraziare di cuor
Post recenti

Due card pucciosissime

 Ciao a tutti! Vi state preparando al Natale? Lo so che le temperature sono ancora miti e che il clima è impazzito, ma il calendario non sbaglia: tra poco arriverà Dicembre e con lui, il periodo più magico dell'anno.  Io quest'anno sto giocando d'anticipo vista anche la presenza del Nazionale ASI a Firenze che avrà come tema proprio il Natale.  Ecco allora due card realizzate con i timbri dell'ultima release di Impronte d'Autore che ovviamente non potevo farmi mancare. Li adoro tutti! Come potevo lasciare allo stand questi bellissimi e pucciosissimi pupazzi di neve?  Questa volta ho colorato con le matite Prismacolor e gli sfondi invece sono realizzati con i distress oxide. Spero che vi piacciano :-) Alla prossima Sonia

Challenge di Novembre: Monocromo

Benvenute sul blog di Scrapper della notte, oggi vi teniamo compagnia con il consueto appuntamento della sfida del mese. Per novembre abbiamo pensato ad un vincolo davvero sfidante: MONOCROMO!! Le sfide aiutano a far crescere la nostra creatività, ci fanno pensare fuori dagli schemi, ci danno una scusa per Scrappare! Ci auguriamo davvero che vogliate cogliere l'appello e cimentarvi in questa nuova prova. Vi aspettiamo numerose!!! Bando alle ciance: è il momento di mostrare le nostre interpretazioni! Io (Veronica) ho iniziato la produzione delle card di Natale. Ho scelto varie tecniche tutte ovviamente nel rispetto del vincolo monocromatico.   Nella bianca ho sovrapposto più fustellate per creare spessore. Nella verde ho usato una polvere da embossing clear per creare un tono su tono. Tono su tono anche per la card in blu, ma questa volta ho usato le fustelle. In ultimo la card rosa fatta con una pasta glitter e uno stencil Cinzia ha realizzato due tag utilizzando soltanto il bianco

Seconda Guest di Ottobre: Ilaria Soverini

 Ciao a tutti, eccoci con la seconda questo di queste mese. Si tratta di Ilaria Soverini. Ciao sono Ilaria. Ho 50 anni e abito alle porte di Bologna. Sono una logopedista e una fisioterapista, ma anche mamma di un frizzante bambino di 6 anni di nome Elia che è diventato il protagonista delle mie creazioni scrap. Ma non solo… lui è diventato un po’ la pietra miliare nel senso che la mia attività scrap la classifico come “ ante Elia” e “ post Elia”. Infatti prima della sua nascita partecipavo attivamente a meeting e a molte iniziative scrap, ho viaggiato pur di andare a fiere del settore da VersionScrap a Parigi fino al CHA a Los Angeles con la mitica Patty ma, dopo, tutto è stato più difficile. Ho anche fatto parte del dt di questo splendido gruppo per tanti anni ma per mancanza di tempo ho dovuto lasciarlo. Nonostante tutto però la vena scrap pulsa sempre e così a scartamento ridotto cerco di ritagliarmi qualche momento ( notturno) per creare!  E oggi sono qui a proporvi il mio LO per

Un layout autunnale

Nuovo post sul blog di Scrapper della notte! Oggi sono io a farvi compagnia con un Layout tutto autunnale! Vi racconto qualcosa del processo creativo. Per fare questo Lo "Grateful" sono partita dalle foglie. Volevo giocare con i colori e dare alle foglie quell'aspetto "croccante" che tanto amo  calpestare! Così ho preso i pigmenti in polvere e li ho sparsi su un paio di fogli di carta per acquerello e poi ho spruzzato acqua, asciugato con l'embosser e di nuovo spruzzato, e asciugato. Ho usato l'oro,  l'arancio, il giallo, il fuxia, ma anche il verde e una leggera anzi... Leggerissima spolverata di blu! Poi ho fustellato, e timbrato le mie foglie. Alcune con dei timbri che regalassero una trama, altre proprio con timbri di foglie, in modo che alternandole tra loro si creasse movimento. Come base per il mio lavoro, ho scelto un foglio di carta pattern di Florileges Design collezione "or season", al quale ho incollato esattamente nel centro, u

Prima Guest di Ottobre: Marta Laspertini

Ciao a tutte! Questo mese sarà bello ricco di "Guest", infatti non ne avremo una ma ben due, perché abbiamo deciso di premiare entrambe le partecipanti al contest estivo! La pima Guest è Marta Laspertini a cui lasciamo la parola.. "Mi chiamo Marta e il mio blog è Pandaviola.blogspot.com . Mi piace lavorare con la carta, la stoffa ed il feltro, soprattutto per fare regali a parenti ed amici. In questo caso la carta è di grande aiuto perché ci si può sbizzarrire con biglietti o tag personalizzate, oggetti di arredo (portafoto /portapenne) o regali (mini album / midori / bloc notes decorati...). Mi piace soprattutto preparate confezioni regalo personalizzate per i destinatari, creando ad esempio un biglietto ed un sacchetto con tag che segua magari il tema del regalo. Quando ho un attimo di tempo in più, mi sbizzarrisco decorando pure la confezione utilizzando le stesse carte usate per biglietto e per la tag. Stoffa e feltro sono mooolto inflazionati ultimamente (nei mercat

Challenge di Ottobre: forme geometriche

Ciao a tutti! Iniziamo questo mese di Ottobre con una nuova sfida. Questa volta parliamo di "forme geometriche". Quali? Quadrati, cerchi, rettangoli, triangoli, quello che preferite... potete scegliere se inserire la figura in una card o in un layout o un mini. Insomma, l'importante è che ci sia un richiamo alla geometria.  Io (Sonia) ho scelto come forma geometrica il cubo (sono passata direttamente alla geometria solida) e ho realizzato un home decor da scrivania con le foto del mio weekend aziendale a Zurigo. Un fine settimana bellissimo trascorso con i colleghi in una città ricca di fascino e golosissima di cioccolato.  Il cubo è sistemato in un supporto triangolare ed è "mobile" in modo tale da poterlo girare a piacimento e visualizzare le foto in ogni lato.  Patrizia invece ha realizzato una card motivazionale utilizzando un timbro con delle cornici di varie forme geometriche. Una volta spessorata la timbrata ha giocato con i sentiments, anch'essi real