martedì 20 febbraio 2018

Un LO o una tag?

Che fine settimana inteso quello appena trascorso!
Scrap, chiacchere, abbracci, sorrisi! Due giorni di pura follia creativa quelli passati al Meeting nazionale promosso dall'ASI  a Verona! Nuove amicizie, nuovi progetti, nuove esigenze....ma anche amiche che si ritrovano dopo lungo tempo o che finalmente incontri per la prima volta.
E proprio pensando alle amiche con le quali avrei condiviso il week end più scrapposo dell'anno ho avuto l'ispirazione per creare questi semplici pensieri.
L'idea di partenza era di creare qualcosa di veloce ma assolutamente personale per ricordare, con una foto del Nazionale 2017, l'amicizia che ci lega.

E così sono nate queste, a metà tra una tag ed un LO!!!


Ho  ricavato da un foglio di carta per acquerello un rettangolo di cm.18x10


Ho smussato gli angoli dandogli la forma di tag


Ho tamponato sul craft seeth (ma va benissimo anche una tovaglietta plastificata) del Distress Oxide -worn lipstick, ho spruzzato dell'acqua e, con l'aiuto di un pezzo di acetato, ho utilizzato la tecnica dello smooshing, (conosciuta comunemente come tecnica dello"spatasciato") cercando di concentrare la colorazione in un punto preciso, così da farlo poi diventare il punto focale della composizione


Una volta asciugato il primo colore ( mi sono aiutata con l'embosser) ed aver ottenuto l'intensità di colorazione che volevo, ho sovrapposto con la stessa tecnica il Distress Oxide-iced spruce


Con un pennello pulito ho fatto cadere qualche goccia d'acqua sulle parti colorate così da ottenere delle macchioline, così tipiche della colorazione con questi magnifici inchiostri


Una volta asciugata la tag, ho proceduto timbrandola con un inchiostro a lenta asciugatura, l'ho cosparsa di polvere per embossing a caldo color argento e ho embossato il tutto


Alcune timbrate con lo stesso inchiostro usato per il fondo colorato, qualche macchiolina ottenuta con gli Ink di Tommy, un sentiments e alcuni particolari della timbrata colorati con i distress  hanno completato la texture della tag.



Non mi è rimasto poi che completare il tutto con foto, qualche ritaglio di carta, un rametto bianco, un sentiments ottenuto al pc, qualche dots e un po di twine!
Ogni tag è stata poi inserita in una bustina di vellum, cucito a macchina, e decorata con una timbrata embossata in bianco.




Che ne dite? vi  è piaciuta quest'idea?
A presto allora,
Patrizia

4 commenti:

  1. 😍 belle le tags!!! Il tuo stile è inconfondibile! Love them!

    RispondiElimina
  2. grazie Patty per esserci sempre ... i tuoi lavori sono fantastici!

    RispondiElimina
  3. Felice e orgogliosa di avere un'amica così brava!

    RispondiElimina

Grazie della vostra visita!!!

Know us

Contact us

Nome

Email *

Messaggio *