Passa ai contenuti principali

Ospite del mese: Mary Andri

Di scrappers italiane brave ce ne sono, ma alcune tendono a restare nell' ombra. Nonostante creino delle meraviglie, non amano essere molto 'social' per cui vediamo poco in giro per il web le loro creazioni... è il caso della nostra ospite di oggi, ovvero Marilena! Io stessa l'ho scoperta solo in occasione del Nazionale Asi dello scorso anno, dove lei è stata una delle insegnanti. 
Guardate qui che meraviglioso progetto ci regala oggi! Un Home- Decor che di sicuro vorrete provare a fare anche voi per le vostre case o angolini scrap. 
Ma ora lascio a lei la parola.


"Ciao a tutti! Mi chiamo Marilena ma su FB mi conoscono tutti come Mary Andri, 42 anni, sposata e con una splendida bambina di 8 anni, musa di quasi tutti i miei lavori. Vivo nella bella e soleggiata Puglia, precisamente a Molfetta, a due passi dal mare. Sono caporedattrice in una casa editrice, il che significa che anche per lavoro ho la possibilità in qualche modo di "creare con la carta"! Adoro i colori pastello, il rosa in particolar modo, e ho una certa ossessione per gli allestimenti per tutte le occasioni! Sono una delle poche persone che sviluppa centinaia di foto l'anno per archiviarle negli album, ma alle più belle o significative mi piace dedicare un "trattamento" speciale...
Com'è nata la mia passione per lo scrapbooking? Galeotta fu una rivista di settore acquistata per caso a Parigi nel lontano 2006... da allora non ho più abbandonato l'amore per la carta e per lo “scrappare” i ricordi..."

Potete seguire Marilena sulla sua pagina FB: https://www.facebook.com/marycutecreations/

 Ed ora veniamo al progetto e al suo tutorial.
Elenco materiale: 2 Bazzil bianchi, carta acquerellabile, carte patterned a scelta e ritagli, cartone vegetale, 2 pinzette chiudi pacco piccole
Elenco attrezzatura: forbici, colla, righello, matita, gomma, attak, Archivial ink nero, base acrilica per timbri, acquerelli, triangolo per quadri, colla a caldo, fustelle, timbri fustella moda scrap “happy frame”.
Fustellare la cornice per 6 volte su Bazzil bianco dalla parte tramata.
Comporre la cornice creando prima il quadrato principale con 4 pezzi di cornice a misura intera, poi aggiungendo, al centro, un pezzo in verticale e, successivamente, due pezzi più piccoli a destra e sinistra in modo sfalsato, facendo in modo da lasciare su ambedue i lati uno spazio in cui possano entrare le foto instax. Questi pezzi aggiuntivi saranno da ricavare  prendendo la misura della lunghezza dei pezzi che ci servono e attaccandoli con un filo di colla alla struttura principale.
Ricavare da un foglio patterned un quadrato di 22x22 cm. Tagliare il cartone vegetale di dimensioni 19x19 cm e attaccarlo con il biadesivo sul quadrato di patterned. Tagliare gli angoli della carta, piegare i lati aiutandovi con una pieghetta, e attaccarli al cartone vegetale utilizzando colla o biadesivo. In questo modo avrete creato il retro rigido della cornice.
Da fogli patterned di recupero ricavate 4 quadrati che saranno leggermente più grandi dello spazio per cui diventeranno lo sfondo. 
Con la colla attaccate i fogli patterned sul retro della cornice bianca e, se necessario, rifilare le parti in eccesso con le forbici.
 A questo punto dovrete attaccare con del biadesivo il retro rigido rivestito di patterned alla struttura della cornice a cui avrete già attaccato i fogli colorati posizionando però prima il triangolino per quadri esattamente al centro superiore della composizione e attaccandolo con un goccio di Attak.
Aiutandovi con un goccio di Attak attaccate nei due riquadri più grandi le due pinzette chiudi pacco.
 Acquerellate un foglio di carta acquarellabile con colori a scelta. Una volta asciutta la carta potete timbrare e fustellare i vari elementi.
Creare un banner utilizzando un sottile filo di ferro colorato a cui attaccare dei piccoli triangolini di carta colorata aiutandovi con la colla a caldo . Attaccare le due estremità del banner direttamente sulla cornice. Abbellite la cornice come desiderate… io ho scelto uno stile “californiano” perché ben si adatta alla stanzetta della mia bambina
Grazie Mary per essere stata nostra ospite, è stato un vero piacere averti qui tutta per noi. Magari chissà, dopo questa intervista, vedremo più spesso le tue meravigliose creazioni??!?

E per la rubrica dell'ospite ci vediamo il mese prossimo, stesso giorno, stessa ora!
Gina

Commenti

  1. Anche per me Marilena è stata una scoperta. Sei bravissima, hai un gusto speciale nella scelta dei colori, i tuoi progetti sono sempre luminosi e, una nota personale, hai un sorriso che fa innamorare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. angela grazie per le tue belle parole
      per me lo scrap è colore, armonia e un rifugio felice... sono contenta che tutto questo traspare :)

      Elimina

Posta un commento

Grazie della vostra visita!!!

Post popolari in questo blog

card con messaggio segreto

Buongiorno! oggi vi mostro una card floreale con messaggio nascosto  Grazie alla carta del nostro sponsor Modascrap  sono riuscita a realizare qualcosa di fresco ed estivo, adattissimo a queste afose giornate di luglio! Per realizzarla ho preso un cartoncino bianco di misura 12x24 e l'ho piegato a metà La carta floreale modascrap 15x15 tagliata 10x10 con una finestra di 7x7, un altro cartoncino bianco di 7x14 e qualche abbellimento come vedete ho creato una popup semplice che si attiva tirado la linguetta di carta in alto ( che è collegata al cartoncino) un bacio e alla prossima!!!

MINI ALBUM 2014 #2

Ciao a tutte! Come ogni ultimo venerdì del mese è arrivato il momento della rubrica mini album, Questa volta tocca a me e ho pensato di presentarvi un mini molto semplice e veramente piccolo.Finito misura solo 7,5x7,5cm. Per questo può essere portato sempre con sè e lo trovo adatto come piccolo pensierino da regalare. L'ho visto qui  e l'ho quindi reinterpretato e adattato alle mie esigenze.  Vi spiego come ho fatto. Da un bazzil ho ricavato un rettangolo che misura 22,5cm x 29cm, ho quindi tagliato e cordonato seguendo il seguente schema. Sul lato corto ho cordonato a 7,5cm e a 15com Sul lato lungo invece a 7,5cm, 8cm, 15,5cm e 16cm. A questo punto, ho tagliato dal primo quadrato in alto a sinistra circa 3cm, quindi ho fatto la stessa cosa nella riga successiva ma questa volta a destra e quindi di nuovo nell'ultima riga a sinistra in modo da ottenere lo schema che vedete Ho girato il foglio,  e ho iniziato a decorare il mini album, utilizzando s

Un mini in una busta

Eccomi qui con il mio primo post per Scrapper della notte. Devo dire che sono abbastanza emozionata!! Non avrei mai creduto di poter far parte anch'io di questo blog di bravissime creative.  Il mio primo progetto è un mini album perché adoro realizzarli e cerco sempre di cimentarmi in tecniche e forme diverse. Questo che vi propongo è un mini che si sviluppa all'interno di una busta da lettere, quelle che noi realizziamo per contenere una card.  Per chi volesse realizzarne uno vi spiego come ho fatto. Per prima cosa bisogna realizzare una busta con la Envelope punch board.  Ritagliare da un foglio patterned un quadrato di 10”x10” ,  posizionare il foglio a 5”, punchare e cordonare mentre  per gli altri lati, girando il foglio,  seguire la cordoratura realizzata sul foglio precedente. Alla fine stondare tutti gli angoli.  Si  ottiene così una busta quadrata come in foto che chiusa misura 6 1/2 " per lato. Per la pagina 1 tagliare dal patterned una