Rubrica scraplift

Buongiorno a tutti! Chi ci segue da un po' sa che oggi, come ogni 5 del mese, una di noi scrapper della notte presenta uno scraplift. Questo mese è il mio turno, e non vi nascondo che non è stato per me facile cosa scegliere per questa rubrica....sono così tante le artiste che seguo che avevo l'imbarazzo della scelta! Dopo lungo cercare, la mia scelta alla fine è caduta su un progetto della bravissima Bea Valint, una scrapper ungherese , designer per prestigiosi marchi. I suoi progetti mi colpiscono sempre per l'allegria che sprizzano, per la semplicità d'esecuzione, per i colori. Tra le altre cose, se date un' occhiata al suo blog, troverete sicuramente ispirazione nei suoi numerosi tutorial che mette a disposizione di chi volesse cimentarsi a riprodurre uno dei suoi progetti. Seguendo  uno di questi tutorial, che potete trovare qui, è nato questo mini album, che raccoglie le foto del primo week end di "libera uscita" dopo questo periodo di lockdown.






Utilizzando un mix di carte di vecchie collezioni ho creato il mio mini, restando molto fedele alla versione originale. Diversamente ho però inserito molto journaling in ogni pagina, realizzandolo con la mia vecchia macchina da scrivere recuperata a casa dei nonni. Non avete idea quanto mi sono divertita a battere sui tasti come facevo da bambina!!!







A presto e....buon quasi fine settimana a tutti!
Patrizia

Commenti

Post popolari in questo blog

card con messaggio segreto

MINI ALBUM 2014 #2

Un mini in una busta