Passa ai contenuti principali

Ecco la nostra ospite di oggi!!!!

Buongiorno e buona domenica a tutti!!!

Oggi abbiamo con noi Antonia, la vincitrice della ScrapWordChallenge del mese di novembre!

Lascio la parola a lei: 

"Ciao a tutte!!! Sono Antonia e prima di cominciare voglio ringraziare le ragazze di Scrapper nella notte per avermi contattata ed avermi offerto questa occasione. 

Sono molto emozionata e lusingata di essere qui con voi.

Ho 36 anni, pugliese di nascita e vivo con mio marito a Pavia da più di due anni. Ho scoperto il mondo dello scrap per caso, grazie alla mia cara cugina (Rossella Biancardino), ed è stato subito amore. Entrare a far parte di questo mondo mi ha permesso di dare libero sfogo alla mia creatività e di conoscere persone stupende, con le quali condividere non solo la stessa passione ma anche le gioie e i dolori che purtroppo la vita ci presenta. Essere circondata da tanta meraviglia è una continua ricarica mentale e fisica e ormai posso considerare lo scrap parte integrante della mia quotidianità.

Ma senza dilungarmi ulteriormente, è arrivato il momento di presentarvi il mio progetto. Per l’occasione ho deciso di realizzare un layout, che non faccio spesso ma che adoro.

Spero vi piaccia e possiate trarne ispirazione!

Come spesso accade, tutto è partito dalla scelta delle foto e da ciò che volevo raccontare, ovvero la magica atmosfera del Natale vissuta nell’intimità familiare. Per rimanere in tema, ho utilizzato una casetta di legno, acquistata tempo fa, ma che non aveva ancora trovato una giusta collocazione. Lo sketch del layout è molto semplice perché ho voluto concentrarmi soprattutto sulla decorazione e la ricchezza dei dettagli, ma devo dire che tutto è nato da sé.

Come base ho utilizzato un bazzill vellum white 30x30, che ho decorato con stencil e pasta texture mescolata ai brillantini, per realizzare i fiocchi di neve, e pasta texture mescolata all’acrilico dorato, per le righe verticali e orizzontali. Sono poi passata alla casetta di legno a cui ho conferito una maggiore tridimensionalità ispessendo la cornice di una finestra e incollando dei rettangoli di cardstock avanzati, per creare l’idea dei mattoncini. 

Dopo una prima mano di gesso, ho realizzato un fondo con i gelatos della Faber Castell, scegliendo tonalità fredde, quali il verde e l’azzurro, che si accostano perfettamente alla carta pattern scelta. Ho poi passato una mano di acrilico bianco e pasta crackle di Tim Holtz, per ricreare l’effetto scorticato dell’intonaco delle pareti. Un piccolo accorgimento: per asciugare gli strati di colore ho adoperato l'embosser e l’ho volutamente tenuto vicino alla superficie, affinchè si creassero delle piccole bolle e irregolarità. Infine, ho sporcato i bordi e la superficie con la polvere Glitzy magical gold (uno dei miei ultimi acquisti che non vedevo l’ora di utilizzare).

Dopo questa fase più tecnica, sono passata a quella ancora più divertente di decorazione. Ho scelto la collezione Secret Wood di A.B.Studio per i suoi magnifici colori tenui e freddi e dalla pattern n.4 ho ritagliato i dettagli dei fiori, dei rami e delle bacche. Prima di inserire tutti questi elementi, ho posizionato le foto (già mattate di bianco) sulla casetta e ho creato un layering con la carta velina bianca, lasciando uno spazio sul retro per inserire il mio journaling nascosto. Infine, ho impreziosito il tutto con fustellate di fiocchi di neve oro e in vellum, schizzi di colore e altri elementi decorativi, tra cui perline, microsfere trasparenti e dettagli realizzati con il filo di alluminio color oro.

Che altro dirvi..spero di avervi fatto compagnia e che sia stata piacevole. Un grande abbraccio virtuale a voi, belle creative!!!"

Ed ora...lasciamo parlare le fotografie, io sono ancora a bocca aperta!!!








Ancora un enorme grazie ad Antonia per questa chicca che ci ha regalato!!!!

alla prossima!!!!

Mile

Commenti

Posta un commento

Grazie della vostra visita!!!

Post popolari in questo blog

MINI ALBUM 2014 #2

Ciao a tutte! Come ogni ultimo venerdì del mese è arrivato il momento della rubrica mini album, Questa volta tocca a me e ho pensato di presentarvi un mini molto semplice e veramente piccolo.Finito misura solo 7,5x7,5cm. Per questo può essere portato sempre con sè e lo trovo adatto come piccolo pensierino da regalare. L'ho visto qui  e l'ho quindi reinterpretato e adattato alle mie esigenze.  Vi spiego come ho fatto. Da un bazzil ho ricavato un rettangolo che misura 22,5cm x 29cm, ho quindi tagliato e cordonato seguendo il seguente schema. Sul lato corto ho cordonato a 7,5cm e a 15com Sul lato lungo invece a 7,5cm, 8cm, 15,5cm e 16cm. A questo punto, ho tagliato dal primo quadrato in alto a sinistra circa 3cm, quindi ho fatto la stessa cosa nella riga successiva ma questa volta a destra e quindi di nuovo nell'ultima riga a sinistra in modo da ottenere lo schema che vedete Ho girato il foglio,  e ho iniziato a decorare il mini album, utilizzando s

card con messaggio segreto

Buongiorno! oggi vi mostro una card floreale con messaggio nascosto  Grazie alla carta del nostro sponsor Modascrap  sono riuscita a realizare qualcosa di fresco ed estivo, adattissimo a queste afose giornate di luglio! Per realizzarla ho preso un cartoncino bianco di misura 12x24 e l'ho piegato a metà La carta floreale modascrap 15x15 tagliata 10x10 con una finestra di 7x7, un altro cartoncino bianco di 7x14 e qualche abbellimento come vedete ho creato una popup semplice che si attiva tirado la linguetta di carta in alto ( che è collegata al cartoncino) un bacio e alla prossima!!!

Un mini in una busta

Eccomi qui con il mio primo post per Scrapper della notte. Devo dire che sono abbastanza emozionata!! Non avrei mai creduto di poter far parte anch'io di questo blog di bravissime creative.  Il mio primo progetto è un mini album perché adoro realizzarli e cerco sempre di cimentarmi in tecniche e forme diverse. Questo che vi propongo è un mini che si sviluppa all'interno di una busta da lettere, quelle che noi realizziamo per contenere una card.  Per chi volesse realizzarne uno vi spiego come ho fatto. Per prima cosa bisogna realizzare una busta con la Envelope punch board.  Ritagliare da un foglio patterned un quadrato di 10”x10” ,  posizionare il foglio a 5”, punchare e cordonare mentre  per gli altri lati, girando il foglio,  seguire la cordoratura realizzata sul foglio precedente. Alla fine stondare tutti gli angoli.  Si  ottiene così una busta quadrata come in foto che chiusa misura 6 1/2 " per lato. Per la pagina 1 tagliare dal patterned una