Passa ai contenuti principali

Oggi è con noi: Sara!

Buongiorno amiche creative!

Oggi a farci compagnia sul nostro blog c'è Sara De Angelis, la vincitrice della nostra prima live Facebook natalizia! Ricordate? Il calendario dell'avvento che Sonia ed io abbiamo realizzato lo scorso novembre in diretta insieme a voi.
Bene, Sara è stata la primissima a replicare il nostro progetto ed è stata la fortunata vincitrice dell'estrazione via random.org!
Ma adesso, lascio la parola a lei:


Ciao a tutti!
Per prima cosa ci tenevo a ringraziare per la possibilità offerta! Sono veramente contenta di poter condividere con voi un progetto.
Prima cosa mi presento! Sono Sara, ho 30 anni e vivo a Roma. Lavoro in un giornale d’arte e nel tempo libero (purtroppo poco) mi piace scrappare. La mia passione è nata in concomitanza con la passione per la fotografia! Volevo dare un giusto contesto alle foto che facevo. Quindi era un susseguirsi di album e varie strutture. Poi con il tempo ho conosciuto tutto ciò che è lo scrap! Non solo mini album, ma anche card, lo, mixed media! Mi piace tutto, in particolare mi sono appassionata alla colorazione!
Ma basta ciance, veniamo a noi.
Oggi per inaugurare il nuovo anno, il mio progetto non sarà né un mini (anche se l’idea originale del progetto era un mini) né una card. Bensì una mini agendina, perché io (non so voi) quando lo cerco non ho mai a portata di mano nemmeno un post-it.


E quindi ecco a voi il mio progetto!

Per realizzarlo preparate
    • Due pezzi di cartoncino vegetale (va bene anche quello di recupero, basta che non sia troppo spesso), misura 11,5 x 14,5 cm
    • Un pezzo di cartoncino da 300 grammi o comunque spesso da 7x9 cm
    • Due eyelets in tinta con le carte scelte
    • Fogli bianchi (io userò quelli da 180 grammi, ma vanno bene anche quelli della stampante)
    • Carte patterned e abbellimenti vari (io ho usato 8 fogli di un pad 8"x8" della first edition, botanical notes)
    • Crop a dile o qualsiasi attrezzo per forare
    • Del twine in tinta con le carte (o un cordino a piacimento) circa 50 cm
    • Il kit della scrapper (taglierina, pieghetta, cordonatore, colla e biadesivo, matita e righello!)

Pronti… Via
Come prima cosa prendiamo i due pezzi di cartoncino vegetale e rivestiamolo con la patterned (15x18 cm) come mostrato in figura.


Facciamo lo stesso procedimento con entrambi i pezzi.
A questo punto prendiamo il pezzo di cartoncino spesso, 7x9 cm e facciamo le cordonature a 2 e 5 cm come mostrato in figura

 

 

 

 

 

Rivestiamo la parte centrale ( che misura 3 per 9 cm) con un pezzo di carta patterned qualche mm più piccola (mi piace lasciare un piccolo bordino bianco, ma se non vi piace potete rivestire anche a filo). Fate la stessa cosa da entrambi i lati.
Questo sarà il nostro dorsino. Ora facciamo i fori. Procediamo a segnare 1 cm dall’alto e dal basso e 1,5 cm da dx e da sx. Quindi facciamo i due fori, alle intersezioni dei punti e inseriamo gli eyelets.




 

 

 

 

Incolliamo ora le alette del dorsino all’interno dei due pezzi di cartolegno rivestiti in precedenza



 

 

 

La nostra struttura di base è pronta!

Ora prendiamo un pezzo di patterned 20 x 14 e pieghiamo a metà (a 10 cm). Ripetiamo lo stesso procedimento con i fogli bianchi leggeri, tagliati a 19,5x13,5 nella quantità che preferite (io ne ho presi una decina).
Ora allineate tutti i fogli piegati sul dorsino, centrandoli con le copertine e i fori, la patterned per prima (farà da copertina alla nostra simil midori) e poi tutti i fogli bianchi dentro. Segnate dei punti in concomitanza con i fori del dorsino quindi forate.
Una volta forati tutti i fogli in questo modo legate semplicemente il tutto con un pezzo di twine (circa 50 cm) facendo un fiocchetto sull’esterno del dorsino di modo che faccia anche da decorazione.
Ora passiamo a decorare le due parti interne del cartolegno.
Per la parte sx ho pensato di inserire un calendario, coperto da delle alette che possono contenere decorazioni o foto (a voi la scelta)
Prendente per prima cosa un pezzo di patterned 16 x11 cm e cordonate e 14 e 14,5. Attaccate l’aletta da 1,5 cm al bordo superiore della copertina. 

 


 

 

 

Quindi prendete due pezzi 7,5 per 14 cm e cordonate a 5,5 e 6 cm e incollateli sul lato dx e sx. Infine rivestite la parte interna con una patterned da 10,8x13,8 cm. Qui dentro andremo ad attaccare il nostro calendario. Per chiudere le due alette io ho ritagliato una tag, incollandola sull’aletta di dx che si fissa sull’aletta di sx grazie ad una decorazione. 


 

 

 

 

 

 

 Sul lato dx invece ho semplicemente rivestito con un pezzo di patterned che misura 11,2x14,2 cm. Ho quindi creato una tasca per poter inserire un piccolo blocco di fogli ( io ne avevo uno già fatto, ho adattato la tasca a quello, ma potete tranquillamente farlo a mano, spillando dei fogli di stampante e adattando le misure della tasca al vostro blocco).
Accanto a questo ho inserito una taschina alta 7 cm e profonda 1 cm in cui inserirò una matita (anche qui, le misure sono adattate alla mia matita), in figura lo schema delle cordonature. Per chiudere la taschina ho semplicemente preso una striscia di patterned larga 1 cm, fissata con il velcro alla tasca (se portiamo l’agenda in borsa non rischiamo di perdere la matita).
Ho aggiunto taschine con tag e decorazioni varie, un sentiment in copertina e l’agendina è finita!
La struttura di questo progetto nasce come mini album (di clau del scrap, trovate il tutorial spiegato molto bene a questo link, https://youtu.be/G9pgWMUP0Ao) che ho modificato adattandolo alle mie esigenze di agenda. Ci tengo a dirlo perché mi piace dar merito al lavoro di altre scrapper (e poi nessuno inventa niente, tanto meno io!)
Se volete farlo come il mio vi lascio anche il pdf dei calendari che sono solo da stampare e ritagliare e incollare sulla parte sinistra del progetto!
Con questo è tutto, spero che il progetto vi sia piaciuto! Auguro a tutti un 2021 felice e sereno, ma soprattutto all’insegna dello scrap!

Happy scrap!!


 


Grazie di cuore a Sara per questo bellissimo progetto! E voi, siete pronti a replicarlo?
Un abbraccio a tutte, alla prossima
Mile



 






Commenti

Post popolari in questo blog

MINI ALBUM 2014 #2

Ciao a tutte! Come ogni ultimo venerdì del mese è arrivato il momento della rubrica mini album, Questa volta tocca a me e ho pensato di presentarvi un mini molto semplice e veramente piccolo.Finito misura solo 7,5x7,5cm. Per questo può essere portato sempre con sè e lo trovo adatto come piccolo pensierino da regalare. L'ho visto qui  e l'ho quindi reinterpretato e adattato alle mie esigenze.  Vi spiego come ho fatto. Da un bazzil ho ricavato un rettangolo che misura 22,5cm x 29cm, ho quindi tagliato e cordonato seguendo il seguente schema. Sul lato corto ho cordonato a 7,5cm e a 15com Sul lato lungo invece a 7,5cm, 8cm, 15,5cm e 16cm. A questo punto, ho tagliato dal primo quadrato in alto a sinistra circa 3cm, quindi ho fatto la stessa cosa nella riga successiva ma questa volta a destra e quindi di nuovo nell'ultima riga a sinistra in modo da ottenere lo schema che vedete Ho girato il foglio,  e ho iniziato a decorare il mini album, utilizzando s

card con messaggio segreto

Buongiorno! oggi vi mostro una card floreale con messaggio nascosto  Grazie alla carta del nostro sponsor Modascrap  sono riuscita a realizare qualcosa di fresco ed estivo, adattissimo a queste afose giornate di luglio! Per realizzarla ho preso un cartoncino bianco di misura 12x24 e l'ho piegato a metà La carta floreale modascrap 15x15 tagliata 10x10 con una finestra di 7x7, un altro cartoncino bianco di 7x14 e qualche abbellimento come vedete ho creato una popup semplice che si attiva tirado la linguetta di carta in alto ( che è collegata al cartoncino) un bacio e alla prossima!!!

Un mini in una busta

Eccomi qui con il mio primo post per Scrapper della notte. Devo dire che sono abbastanza emozionata!! Non avrei mai creduto di poter far parte anch'io di questo blog di bravissime creative.  Il mio primo progetto è un mini album perché adoro realizzarli e cerco sempre di cimentarmi in tecniche e forme diverse. Questo che vi propongo è un mini che si sviluppa all'interno di una busta da lettere, quelle che noi realizziamo per contenere una card.  Per chi volesse realizzarne uno vi spiego come ho fatto. Per prima cosa bisogna realizzare una busta con la Envelope punch board.  Ritagliare da un foglio patterned un quadrato di 10”x10” ,  posizionare il foglio a 5”, punchare e cordonare mentre  per gli altri lati, girando il foglio,  seguire la cordoratura realizzata sul foglio precedente. Alla fine stondare tutti gli angoli.  Si  ottiene così una busta quadrata come in foto che chiusa misura 6 1/2 " per lato. Per la pagina 1 tagliare dal patterned una